01/10/12 – Serie C femminile: Banca di San Marino a ranghi completi

Si avvicina a grandi passi l’esordio in campionato (sabato 13 ottobre in casa contro San Martino in Strada), per la rinnovata BANCA DI SAN MARINO che anche quest’anno partecipa alla serie C Regionale.

La squadra femminile della Beach & Park è affidata alle cure di Maddalena Caprara, l’anno scorso al timone della serie C maschile della Pallavolo San Marino. Le giocatrici confermate sono Sara di Nardo (palleggiatrice), Simona Gentili (seconda palleggiatrice), Anita Magalotti (opposto), Rachele Stimac (centrale), Maristella Giuliani (secondo libero) e le più esperte Meika Wagner, americana che giocherà nel ruolo di schiacciatrice, Martina Mazza (libero), Chiara Parenti (opposto) e Federica Scarponi (centrale). Torna sul Titano Stefania Antimi, già nella BANCA DI SAN MARINO in serie D e l’anno scorso a Bellaria in C, per rinforzare il reparto delle schiacciatrici che ha perso la capitana Cristina Bacciocchi, approdata alla Stella Rimini. Altro ritorno, quello della sammarinese Veronica Barducci che potrà rivestire il ruolo di quarta banda o di secondo libero in attesa che la Giuliani si riprenda completamente dall’infortunio patito durante la stagione scorsa. Da Riccione arriva Raffaella Rinaldi, una centrale che Caprara ha anche utilizzato come opposto nelle amichevoli precampionato. Dalla Valmar Novafeltria (Prima Divisione), la giovane centrale classe 1994 Giulia Tomassucci.

Sulla carta, il sestetto titolare dovrebbe vedere Sara Di Nardo in palleggio; Chiara Parenti opposto; Meika Wagner e Stefania Antimi di mano; Federica Scarponi e Rachele Stimac nel ruolo di centrali.

“L’obiettivo di questa squadra è puntare a un campionato di metà classifica – sostiene Leo Gennari, presidente della Beach & Park – magari mettendo in luce le giovani provenienti dal vivaio”.

B2 Maschile – Nel week-end scorso la ROYAL CATERING, squadra maschile della Beach & Park, ha partecipato al 16° memorial Casadio di San Martino in Strada che l’ha vista impegnata contro altre squadre di serie B2. Sono arrivate prima una sconfitta (2 a 3, sabato 29 contro il Morciano) e una vittoria nella finalina per il terzo posto, domenica 30 contro lo Zinella Bologna (3 a 1).