01/05/14 – La Titan Services ospita il Portomaggiore. Banca S. Marino a Riccione

Serie C maschile – Nel penultimo atto del campionato, sabato 3 maggio la TITAN SERVICES ospita il Portomaggiore. Solo raccogliendo 3 punti e sperando in un passo falso dell’InVolley Ravenna a San Giovanni in Marignano, i titani possono ancora sperare nella promozione diretta. “E’ una partita molto difficile per noi – spiega Francesco Tabarini, coach della TITAN SERVICES. – Il Portomaggiore è una squadra con tanti elementi che potrebbero giocare tranquillamente in serie B2: dall’opposto Lazzari a Fabbrini e Fratucelli. Solo una serie d’infortuni ha impedito loro di essere più in alto in classifica. Per quel che riguarda noi, forse abbiamo giocato al di sopra delle nostre reali possibilità fino ad un certo punto del campionato e ora stiamo un po’… tornando sulla terra. Credo anche che abbiamo subito le continue soste del campionato più di altre squadre, perdendo in brillantezza fisica e lucidità mentale. Chiaramente proveremo a fare la nostra partita. All’andata vincemmo a casa loro ma questo è un altro momento”.

CLASSIFICA: Involley Ravenna 53, Faenza 52, TITAN SERVICES 50, Sa.Ma Volley Portomaggiore 45, Forlì 45, Rubicone San Mauro Pascoli 40, Ventil System Marignano 33, Cesenatico 32, Bubano 23, Imola 22, Lugo 18, Jolly Volley Ravenna 17, Savena 2.

PROSSIMO TURNO: (25^ giornata). Sabato 3 maggio: TITAN SERVICES – Sa. Ma Volley Portomaggiore (Serravalle ore 17).

 

Serie C femminileSabato 3 maggio, la BANCA DI SAN MARINO scende a Riccione. Sarà un derby sentito da parte di tutte e due le squadre. Le giocatrici si conoscono bene, anche fuori dal campo, e daranno il massimo per superarsi. “Arriviamo a questa partita in condizioni di salute migliori rispetto alla trasferta di Forlì – spiega Alessandro Zanchi, coach delle titane. – Rientrano Magalotti e Tomassucci e, dopo l’infortunio alla caviglia, la Moretti torna a sedersi in panchina. Il resto della squadra è a posto. Abbiamo studiato bene la partita e scendiamo nella Perla Verde per portare via tre punti. E’ il penultimo appuntamento della stagione; vogliamo chiudere bene il campionato”.

CLASSIFICA: Rimini 69, Forlì 68, Cervia 55, Teodora Ravenna 45, Lugo 42, Porto Fuori 37, Castenaso 34, Bellaria 32, Riccione Volley 28, BANCA DI SAN MARINO 27, Ozzano 24, Imola 19, Cral Mattei Ravenna 13, Longiano 11.

PROSSIMO TURNO: (25^giornata). Sabato 3 maggio: Riccione – BANCA DI SAN MARINO – (Riccione, ore 18).

Nella foto: la rientrante Giulia Tomassucci