02/10/11 – La Beach&Park ha presentato le squadre per la stagione 2011/2012

Questa mattina alle 11.30, al ristorante Royal Le Terrazze, la Beach&Park Volley ha presentato le squadre per i campionati 2011/2012. Alla presenza di Eros Bologna, segretario generale del Cons e dei dirigenti federali, Leo Gennari, presidente della Beach&Park, ha introdotto la stagione sportiva ormai imminente: “La novità è che ci presentiamo al via con due squadre maschili, rispettivamente in serie B2 e serie D. Quest’ultima, sarà composta da tutti giocatori giovani provenienti dal nostro vivaio. L’obiettivo è mantenere la categoria e preparare qualche giovane al salto in prima squadra. La B2 ha come obiettivo la salvezza, con la voglia di togliersi qualche soddisfazione. Infine, la serie C femminile: l’anno scorso raggiungemmo il sesto posto. Quest’anno la squadra si è ringiovanita. Però possiamo contare sul talento di Meika Wagner, che ci darà una mano anche nell’allenare le under 12 e 13 femminili”.

“Ci sono poi altre due novità importanti che abbiamo introdotto da quest’anno – ha concluso Gennari – l’introduzione del codice etico societario come “bussola” per regolare i rapporti fra atleti, tecnici, dirigenti e genitori; l’obbligo sostanziale di rispondere alla convocazione in nazionale per tutti i nostri giocatori”.

Fabio Gasperoni, vicepresidente della BANCA DI SAN MARINO e sponsor della squadra femminile, ha spiegato che: “la BANCA DI SAN MARINO è lieta di investire in società che operano sul territorio e che applichino, come la Beach&Park, un importante discorso educativo”. Roberto Raschi, titolare della ROYAL CATERING ha detto di aver confermato la sponsorizzazione “anche se la B2 richiede un grosso impegno, perché abbiamo visto la serietà e la correttezza di un gruppo di giovani dirigenti che hanno a cuore la pallavolo”.

Stefano Maestri, nel ruolo per lui inedito di direttore sportivo dopo una vita da allenatore, ha sottolineato di “partire per questa nuova avventura con grande entusiasmo. Abbiamo cercato di costruire dei buoni organici.In particolare, penso che per la B2 siamo pronti. E che l’arrivo di Meika Wagner aiuterà la serie C a crescere”.

La parola è poi passata agli allenatori. Luca Giulianelli, giovane capo allenatore della ROYAL CATERING, ha notato come “i miei giocatori abbiano ben lavorato in precampionato, il momento forse più duro di tutto l’anno. Ora credo che ci divertiremo”. Claudio Carnesecchi, allenatore della ARKO di serie D maschile: “il mio obiettivo è gestire il passaggio dei giocatori dalla pallavolo giovanile a quella ‘dei grandi’ mantenendo la categoria. Un compito gratificante, per quanto duro”. Infine, Wilson Renzi, l’allenatore delle ragazze della BANCA DI SAN MARINO. “Credo si debba pensare a salvarci il prima possibile, poi si vedrà. La squadra è in gran parte nuova e dobbiamo lavorare tanto su diversi aspetti”.