03/04/11 – Serie C M.: sconfitte le sammarinesi. C F.: Banca S. Marino vince facile

Serie C maschile. L’anticipo esterno continua a non portar bene alla ROYAL CATERING che, dopo averne perso uno a Ravenna, si è vista superare dal Cesena per 3 a 2 (13/25 24/26 31/29 25/16 21/19), venerdì 1 aprile. Come si evince dai punteggi, la gara è stata combattuta con ben tre set su cinque chiusisi ai vantaggi, sintomo di un grande equilibrio in campo. La ROYAL CATERING, dopo aver vinto facile il primo parziale (Cesena mentalmente ancora negli spogliatoi) e vinto ai vantaggi il secondo, avrebbe avuto l’occasione di chiudere al terzo set ma è mancato il colpo del ko e certo coach Stefano Maestri può recriminare sull’assenza improvvisa, causa febbre, di Luca Mularoni, uno dei martelli più potenti della squadra. Detto questo, la sconfitta per 3 a 2 consente comunque alla ROYAL CATERING di mantenere il terzo posto in campionato.

Tabellino ROYAL CATERING: Manuel Mancini 7, Francesco Tabarini 29, Giancarlo Costantino 14, Davide Rossi 8, Andrea Lazzarini 14, Luca Pucci, Lorenzo Benvenuti 2, Roberto Carnevale 7,Fausto Piscaglia, Cristian Andreini, Alessandro Gennari (L). N. E.: Michele Bulzomì. Allenatore: Stefano Maestri.

Sabato 2 aprile, terza sconfitta consecutiva per la GULF-FEMM che a Bagnacavallo perde per 0 a 3 (22, 19, 17). Sammarinesi in partita solo nel primo set e poi in difficoltà contro i ravennati, i quali non potevano assolutamente permettersi di perdere punti in questo match per nutrire residue speranze di salvezza. Salvezza che dopo questa giornata è fissata a 35 punti. Quota che, verosimilmente, scenderà già dopo il prossimo turno di campionato.

Tabellino GULF-FEMM: Marco Bacchini 1, Danilo Berardi 1, Gianluca Bronzetti 3, Matteo Lombardi 4, Andrea Pesaresi 7, Muaro Pivi 8, Ivan Stefanelli 6, Giacomo Tontini 8, Marino Muccioli, Daniele Vicini (L). N. E: Mattia Casali. All. Maddalena Caprara.

Prossimo turno serie C maschile (23esima giornata). Sabato 9 aprile: ROYAL CATERING – GULF-FEMM (Serravalle ore 17).

Serie C maschile. Classifica: Volley View Ravenna 53, Siropack Cesenatico 48, ROYAL CATERING 45, Sar Cesena 44, Forlì Volley 42, Angelo Costa Ravenna 41, Yoga Forlì 34, Bentini Faenza 33, GULF-FEMM 31, Riccione 26, San Mauro Pascoli 25, Bagnacavallo 23, Ventil System Marignano 17, Bvolley Viserba 0.

 

Serie C femminile. Poco più di un allenamento per la BANCA DI SAN MARINO che sabato, al palazzetto di Serravalle, s’impone per 3 a 0 (17, 14, 18) sull’Argenta. Come preventivato, l’allenatore Renzi dà un turno di riposo ad Elisa Balducci e fa giocare dall’inizio il centrale Rachele Stimac, spostando di banda Bea Ortensi. E nel secondo e terzo set fa anche esordire Simona Gentili nel ruolo di palleggiatrice. Argenta nettamente in crisi a muro e in difesa per tutto il match sugli attacchi di Ortensi e Giardi. Solo nel secondo parziale le emiliane si portano avanti fino al 2 a 7 ma basta un time-out chiamato da Renzi e la BANCA DI SAN MARINO riacquista subito l’attenzione necessaria per rimettere le cose a posto. Match di tutt’altra portata quello della prossima settimana contro il San Giuliano.

Tabellino BANCA DI SAN MARINO: Beatrice Ortensi 16, Paola Bagli, Cristina Bacciocchi 8, Samanta Giardi 13, Loredana Lanci 9, Rachele Stimac 4, Simona Gentili, Martina Mazza (L). N. E.: Elisa Balducci, Elisa Vanucci, Chiara Parenti. Allenatore: Wilson Renzi.

Prossimo turno (23esima giornata).Sabato 9 aprile: Icaro San Giuliano – BANCA DI SAN MARINO (Rimini ore 17).

Serie C femminile. Classifica: Icaro San Giuliano 55, Cervia 53, Porto Fuori 52, Csi Imola 51, BANCA DI SAN MARINO 44, Uisp Imola 42, Lar Marignano 37, Bitline Massalombarda 33, Comaco Forlì 33, Alfonsine 21, Romagna Est Bellaria 20, Argenta 13, Stella Rimini 7, Volley 2002 Forlì 1.