03/03/16 – Serie C: Per la Titan Services, “testacoda” con Budrio. Banca di San Marino a San Martino

FrancescoTabarini

Serie C maschile. Dopo la sconfitta patita in trasferta dalla Venturoli Bologna, la TITAN SERVICES ha una ghiotta occasione per ripartire: l’incontro casalingo di sabato prossimo con il fanalino di coda Budrio. “Dobbiamo vincere, è chiaro. – afferma coach Stefano Mascetti. – Sabato scorso a Bologna non abbiamo giocato con la consueta determinazione, forse perché in settimana non avevamo avuto modo di allenarci con continuità a causa dell’influenza che aveva colpito diversi nostri giocatori. E’ anche vero che ogni tanto ci può stare che si perda una partita. Con Budrio dobbiamo tornare a essere una squadra operaia, che lotta su ogni pallone e che vuole imporre il proprio gioco, considerando importante ogni palla. Purtroppo mancherà Francesco Tabarini, vittima di uno stiramento a un muscolo del ginocchio: dovrà stare fermo una decina di giorni ma questa non può essere una scusa, ovviamente. Contro di noi tutte le squadre giocano a mille. E lo farà anche Budrio che troverà senz’altro le motivazioni giuste, di questo possiamo esserne certi”.

LA CLASSIFICA: TITAN SERVICES 37, Sa.Ma. Portomaggiore 31, Rubicone San Mauro Pascoli 30, Falco Marignano 24, Forlì 21, Atletico Venturoli Bologna 18, Zinella Bologna 17, Romagna Est Bellaria 17, Riviera Volley Rimini 16, Spem Faenza 12, Budrio 2.

PROSSIMO TURNO: (16^giornata). Sabato 5 marzo: TITAN SERVICES – Budrio (Serravalle, ore 18).

Serie C femminile. Trasferta impegnativa quella di sabato prossimo per la BANCA DI SAN MARINO. Le ragazze di Enrico Mussoni salgono, infatti, a San Martino in Strada per affrontare una squadra che ha gli stessi punti in classifica delle titane e, come loro, viene d un buon momento. “In effetti, il San Martino in casa ha perso solo due partite contro la capolista Venturoli e l’Olimpia Ravenna. – racconta Enrico Mussoni, coach delle titane. – Vengono da un’ottima prestazione esterna (vittoria per 3 a 0 in casa della Teodora) quindi mi aspetto una partita molto complicata ma alla nostra portata. Anche noi veniamo da un periodo positivo e ci stiamo esprimendo a buoni livelli di gioco. La loro leader è la palleggiatrice Stanzani e hanno nella centrale Ravaioli e nella schiacciatrice Rossetti le loro bocche da fuoco. Insomma, non sarà facile ma la squadra è in salute e, ovviamente, cercheremo di dare tutto.

LA CLASSIFICA: Venturoli Bologna 51, Fatro Ozzano 45, Sace Castel Maggiore 33, Olimpia Ravenna 31, Pontevecchio Datamec Bologna 31, Si Computer Ravenna 27, Riccione 25, BANCA DI SAN MARINO 24, Flamigni/Kelematica San Martino in Strada 24, Faenza 23, Montevecchi Imola 18, Gut Chemical Bellaria 14, Alfonsine 7, Riviera Volley Rimini 4.

PROSSIMO TURNO: (18^giornata). Sabato 5 marzo: San Martino in Strada – BANCA DI SAN MARINO (San Martino in Strada, ore 18.30).

Nella foto: Francesco Tabarini. Sarà assente contro Budrio.