03/06/15 – Giochi dei Piccoli Stati: bell’esordio con vittoria per la nazionale maschile

FrancescoTabarini

Volley maschile – Bellissima vittoria per la nazionale maschile di pallavolo che festeggia il proprio esordio nel torneo dei Giochi dei Piccoli Stati 2015 battendo per 3 a 1 (26/24 25/21 20/25 26/24) un Principato di Monaco quanto mai determinato. Quella tra monegaschi e sammarinesi è stata un’autentica battaglia, con due set chiusi ai vantaggi da parte dei titani. Una battaglia nella quale si è distinto capitan Francesco Tabarini, autore di ben 31 punti complessivi. Bene anche Kessler (18) e Matteo Zonzini (11) anche loro in doppia cifra. Nel primo set le cose parevano mettersi subito male per i titani che nel si sono trovati sotto per 21/17 dopo essere quasi sempre stati di rincorsa. Invece a quel punto sono venute fuori la freddezza e la consapevolezza degli uomini del Ct Stefano Mascetti che hanno ribaltato il destino del set prevalendo ai vantaggi. Nel secondo parziale la prova dei sammarinesi è andata crescendo fino al 25/21 finale. Terzo set per i monegaschi, davvero mai domi, e quarto set che ad un certo momento ha visto i biancazzurri avanti 21/14. Lì è subentrata un po’ di “ansia” ma il parziale è comunque venuto a casa per una vittoria davvero importante. La formazione iniziale scelta dal Ct Mascetti ha visto Stefanelli opposto al palleggiatore Crociani; Tabarini e il giovane Tentoni (classe 1999) schiacciatori/ricevitori; Vanucci e Zonzini centrali con Cervellini e Gennari ad alternarsi nel ruolo di libero. Domani alle 15,30 la nazionale maschile affronterà il Lussemburgo che gioca questa sera alle 20,30 contro i padroni di casa dell’Islanda.

TABELLINO SAN MARINO: Tentoni, Vanucci 5, Stefanelli 3, Tabarini 31, Zonzini 11, Crociani 3, Cervellini (L1), Gennari (L2), Rondelli, Kessler 18, Lazzarini. N. E.: David Zonzini.

Classifica: San Marino 3, Lussemburgo 0, Islanda 0, Monaco 0.

Beach volley – Ancora una sconfitta per Lorenzo Benvenuti/Ivo Mattia Valentini nel freddo davvero polare (vedi foto) del Laugardalslaug Aquatic Center di Reykjavik. Il duo sammarinese ha affrontato la coppia di Andorra, ieri vittoriosa nettamente sull’Islanda e hanno perso cedendo in due set per 21/8 21/9. I pirenaici hanno replicato il match molto consistente di ieri mentre i ragazzi sammarinesi hanno patito sia l’avversario, sia le avverse condizioni atmosferiche (si gioca con termometro vicino allo zero e con vento), alle quali di certo non sono abituati. Domani, ultimo match del girone contro i padroni di casa dell’Islanda.

La classifica del girone B di beach volley: Andorra 4, Cipro 2, San Marino 0, Islanda 0.

Volley femminile – Dopo la sconfitta per 3 a 0 con le fortissime montenegrine, stasera alle 18 la nazionale femminile a rifarsi contro le padrone di casa dell’Islanda che ieri hanno battuto con facilità il Liechtenstein per 3 a 0 mentre, sempre oggi, il Montenegro affronta il Lussemburgo.

La classifica: Montenegro 3, Islanda 3, Lussemburgo 0, Liechtenstein 0, San Marino 0.

Nelle foto: Francesco Tabarini, 31 punti contro Monaco.