04/04/13 – Royal Catering ospita Grosseto. Banca S. Marino, derby con Sg Volley

Serie B2 maschile – Quint'ultima giornata di campionato per la ROYAL CATERING (31 punti) che sabato 6 alle 17 ospita il Grosseto. Conquistata la salvezza, gli uomini di Stefano Maestri affrontano nell'ultima parte del campionato tutte squadre che li precedono in classifica. Grosseto (42) è quarta, a sette punti dal terzo posto che garantisce l'accesso ai play-off. Dunque i toscani si giocano a Serravalle le residue (poche) possibilità di agguantare perlomeno Forlì e Morciano, rispettivamente seconda e terza in classifica appaiate a 49 punti se non il Castelfranco capolista a 50. Per capitan Francesco Tabarini e compagni, un match delicato nel quale andranno trovate le risorse nervose per affrontare un'avversaria comunque ancora motivata, sapendo che la vittoria porterà sì prestigio ma non cambierà i destini della squadra in questo campionato. La ROYAL CATERING, infatti, può al massimo aspirare al sesto posto, ora appannaggio della Monini Spoleto che ha tre punti in più in classifica dei titani.

CLASSIFICA: Vitalchimica Castelfranco di Sotto 50, Softer Forlì 49, Morciano 49, Grosseto 42, Grottazzolina 41, Spoleto 34, ROYAL CATERING 31, Orvieto 31, Offagna 29, Forlimpopoli 25, Civitanova Marche 21, Sar Cesena 17, Speedy Market Bacci Campi Bisenzio 13, Fucecchio 9.

Prossimo turno serie B2 maschile (22^ giornata). Sabato 6 aprile: ROYAL CATERING – Grosseto (Serravalle ore 17).

 

Serie C femminileAlla trasferta di sabato in casa della Sg Volley, ora allenata da Wilson Renzi ex coach delle titane, la BANCA DI SAN MARINO deve chiedere almeno un punto. Le sammarinesi ne hanno tre in più della Flamigni San Martino in Strada che, terz'ultima in classifica (a cinque giornate dal termine del campionato), e oggi la candidata più probabile alla retrocessione con le già condannate Migliaro e Argenta. San Martino, nel week-end, viaggia proprio a Migliaro ed è facile prevedere che raccoglierà tre punti. L'innesto in sestetto dell'opposto Sarah Glancy nell'ultima partita ha portato punti all'attacco delle titane che, tuttavia, sembrano ora dover riorganizzare difesa e ricezione, fondamentali di squadra che nella sconfitta con il Lugo, prima della sosta pasquale, hanno difettato. E che possono risultare decisivi nei confronti di una Sg Volley molto abile in battuta.

CLASSIFICA: Banca di Rimini 58, Stella Rimini 57, Lugo 51, Longiano 41, Bellaria 38, Forlì 34, Sg Volley Rimini 29, Riccione 27, Lar Marignano 27, Teodora Ravenna 26, BANCA DI SAN MARINO 22, Flamigni S. Martino in Strada 19, Argenta 10, Vb Impianti Migliaro 2.

Prossimo turno serie C femminile (22^ giornata). Sabato 6 aprile: Sg Volley – BANCA DI SAN MARINO (Rimini ore 19).

 

Serie D maschile – Perso il recupero casalingo con l'Atlas Santo Stefano per 2 a 3 (25/21 23/25 25/15 19/25 13/15), la Beach & Park, pur delusa, ha compiuto un ulteriore passo verso la salvezza. Il punto conquistato porta il distacco dalla terzultima, la Softer Forlì, a sette punti. A sole tre giornate dalla fine, il gap sembra incolmabile per i mercuriali. Dunque la trasferta di sabato 6 a Bologna contro il Savena Volley viene affrontata a cuor leggero dai ragazzi di Claudio Carnesecchi. Del resto, il Savena è secondo in classifica, sicuro di affrontare i play-off e, numeri alla mano, appare davvero fuori portata per la Beach & Park. Però, giocando in scioltezza, si può cercare l'impresa.