04/04/14 – Volley serie C: Banca S. Marino Corsara a Ravenna

DoriaCarnesecchi

Dopo la bella vittoria casalinga di sabato scorso contro la Teodora Ravenna al tie-break, la BANCA DI SAN MARINO vince ancora al quinto contro un’altra ravennate, il Cral Mattei. Un Cral Mattei che in questa partita si giocava, verosimilmente, le ultime speranze di salvezza. L’andamento del punteggio (22/25 15/25 25/22 25/14 11/15) racconta un incontro double face. Proprio come con la Teodora, la BANCA DI SAN MARINO ha vinto i primi due set, per poi cedere il terzo e il quarto, quest’ultimo anche in maniera netta. Poi, al tie-break, altra prova di saldezza di nervi e altri due punti in cascina che, a questo punto, se non rendono ancora matematica la salvezza, la rendono praticamente certa. Sugli scudi Wagner, capace di 30 punti.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO – Antimi 14, Zucchini 12, D. Carnesecchi 1, Wagner 30, Tomassucci 3, Parenti 1, Barducci (L1), Giuliani (L2), Orsi 5, Colombo 1, Stimac 9. N. E.: Pedrella. All. Alessandro Zanchi.

CLASSIFICA: Rimini 60, Forlì 59, Cervia 49, Lugo 39, Teodora Ravenna 36, Castenaso 33, Porto Fuori 32, Bellaria 29, Riccione Volley 26, BANCA DI SAN MARINO 24, Ozzano 21, Imola 13, Cral Mattei Ravenna 12, Longiano 11.

PROSSIMO TURNO: (23^giornata). Sabato 12 aprile: BANCA DI SAN MARINO – Lugo (Serravalle ore 17).