04/05/17 – Serie C: Banca di San Marino chiude con una vittoria la regular season. Titan Services sconfitta nella prima partita dei play-off

MatteoZonziniVert

Serie C maschile. Fasipol Basser Modena – TITAN SERVICES 3 a 1 (23/25 31/29 25/21 25/16). Inizia con una sconfitta a Modena l’avventura della TITAN SERVICES nei play-off promozione. La partita è stata molto combattuta nei primi due set, quando i sammarinesi, seppur in formazione rimaneggiata (capitan Tabarini ha giocato opposto vista l’assenza di tutti i giocatori di ruolo con Lazzarini e Stefanelli di banda, Peroni e Matteo Zonzini al centro, Crociani in palleggio e Cervellini libero), hanno retto il confronto. Il primo set è stato vinto con merito, contro una squadra che dimostrato fin da subito di giocare un’ottima pallavolo. Tutto il secondo set si è giocato punto a punto, compresi i lunghissimi vantaggi. Probabilmente lì sono finite le energie dei titani che, nel terzo, sono un po’ calati fisicamente e sono andati in difficoltà in ricezione. Una serie di tre ace di Matteo Zonzini li ha rimessi temporaneamente in carreggiata ma, di fatto, non sono più riusciti a giocare la loro pallavolo, anche per qualche murata di troppo. Nel quarto parziale, un calo ulteriore li ha esclusi presto dal match. Nella partita di ritorno, sarà necessario imporsi per 3 a 0 per passare il turno, oppure per 3 a 1 per accedere al golden set.

I risultati delle altre partite di play-off: Vanetons Interclays Reggio Emilia – Rubicone In Volley 2 a 3; Spem Faenza – Canottieri Ongina Piacenza 1 a 3; Energy Volley Parma – Venturoli Bologna 3 a 0.

TABELLINO TITAN SERVICES. Matteo Zonzini 16, Peroni 13, Tentoni 1, Lazzarini 4, Tabarini 19, Stefanelli 6, Cervellini (L), Crociani, Rondelli, David Zonzini. All. Stefano Mascetti.

TABELLINO Fasipol Basser. Bergamini 20, Pecorari 12, Rinaldi 10, Vezzani 9, Reggiani 7, Marchesini 1, Golinelli (L). All. Francesco Baraldi.

Serie C femminile. Gut Chemical Bellaria – BANCA DI SAN MARINO 1 a 3 (23/25 29/27 22/25 23/25). La BANCA DI SAN MARINO chiude la stagione regolare con una vittoria per 3 a 1 sul campo della Gut Chemical Bellaria e si appresta ad affrontare i play-off promozione che inizieranno mercoledì 17 maggio. Resta da vedere se come seconda o come terza classificata, dipenderà dal risultato dell’Ozzano in quel di Riccione sabato prossimo. La partita è stata molto tirata nel punteggio con il Bellaria che, seppur retrocesso, ha onorato partita e campionato giocandosela fino in fondo. “Come avevo detto, ho approfittato di questo match per fare turn-over e dare spazio a quasi tutte le giocatrici. – ha detto a fine partita coach Luca Nanni. – E’ arrivata una vittoria davvero di squadra. Un plauso particolare però lo voglio fare a Pasolini e Chiara Parenti che non hanno giocato molto quest’anno ma che, quando sono state chiamate in causa, si sono sempre fatte trovare pronte e anche stasera hanno giocato un’ottima partita. Adesso andiamo ai play-off con grande serenità e pronti a giocarcela”.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO. Bacciocchi 1, Magalotti 14, Elisa Parenti 12, Tomassucci 18, Benvenuti 6, Pasolini 9, Chiara Parenti 6, Carnesecchi 1, Vanucci 9, Ridolfi (L). N.E.: Fiorucci, Padovani. All. Luca Nanni.

CLASSIFICA (al 3 maggio). Cervia Volley 65, BANCA DI SAN MARINO 57, Fatro Ozzano 54, Riccione 47, Rubicone In Volley Savignano 46, Flamigni Sammartinese 40, Fenix Faenza 37, Olimpia Ravenna 36, Cattolica Volley 30, Pgs Bellaria Bologna 28, Montevecchi Imola 27, Teodora Ravenna 23, Progresso Bologna 21, Gut Chemical Bellaria 17.

Nella foto: Matteo Zonzini