05/01/12 – Dopo la sosta, tornano in campo tutte le sammarinesi

Dopo la sosta per le festività natalizie, sabato 7 gennaio tutte in campo le maggiori squadre sammarinesi nei rispettivi campionati.

Serie B2 maschile. Dopo la brutta partita contro la Selci Perugia, costata una sconfitta al tie-break, la ROYAL CATERING è chiamata a risollevarsi nella trasferta di Montorio contro un’altra diretta concorrente alla salvezza. “Partita difficile perché la trasferta è lunga – spiega Luca Giulianelli, coach della ROYAL CATERING – Poi il Montorio ha giocatori importanti, soprattutto di banda e noi veniamo da una sconfitta meritata ma dolorosa. Nel periodo natalizio abbiamo lavorato sia in piscina sia in palestra, riprendendo contatto con la palla solo il 30 dicembre, anche per scaricare mentalmente la squadra. Fisicamente stiamo bene. L’obiettivo è portare a casa dei punti”.

Prossimo turno serie B2 maschile (11^ giornata). Sabato 7: Montorio Teramo – ROYAL CATERING (Montorio al Vomano ore 18.00).

Serie B2 maschile. Classifica: Fenice Forlì 23, Videx Grottazzolina 19, Volley Forlì 19, Rovelli Morciano 19, Lube Banca Marche Macerata 18, Virtus Paglieta 15, Si Computer Ravenna 14, Montorio Teramo 12, Chieti 12, Vianello Pescara 10, ROYAL CATERING 9, Nadia Monte San Giusto 5, Selci Perugia 5.

 

Serie C maschile. Sabato alle 20, la FEMM di Maddalena Caprara affronta in casa il Forlì Volley, una delle concorrenti ai play-off. “E’ una partita da vincere – sottolinea l’allenatrice sammarinese – anche se non saremo al completo visto che ci mancano sia il centrale Vanucci che il secondo palleggiatore Lombardi. Il Volley Forlì è una squadra da prendere con le molle: ha portato via un set al Cesena (che è una corazzata) ed ha un gioco molto veloce. Però io ho fiducia, nonostante le assenze. Il periodo di sosta c’è servito per fare del lavoro analitico su ricezione, palleggio e coi centrali. Abbiamo lavorato bene e questo ci tornerà utile da subito”.

Prossimo turno serie C maschile (11^ giornata). Sabato 7 gennaio: FEMM – Forlì Volley (Serravalle, ore 20.00).

Serie C maschile. Classifica: Sar Cesena 29, Siropack Cesenatico 25, FEMM 23, Bagnacavallo 21, Forlì Volley 20, Spem Faenza 18, Angelo Costa Ravenna 17, Donati Porto 16, Bellaria 12, Argenta 11, Caffè Pascucci Rimini 8, Ventil System Marignano 6, Porto Fuori Ravenna 4, San Mauro Pascoli 0.

 

Serie C femminile. Ripresa di campionato più difficile non si poteva avere. Arriva sul Titano il Lugo capoclassifica del girone. “La BANCA DI SAN MARINO avrà bisogno della partita perfetta per fare punti – dice Wilson Renzi, coach delle sammarinesi – Il Lugo, col Cervia, è la squadra più accreditata per la promozione diretta. Sono un team molto compatto, difendono bene ma soprattutto ottengono punti da tutte le giocatrici in campo. Al centro, credo abbiano la coppia più forte della categoria; le schiacciatrici sono brave e l’opposto è un mancino dal braccio potente. Comunque noi proveremo, come sempre, a disputare la nostra partita e a giocarci le nostre carte”. Nota lieta del pre-partita, il possibile ritorno in squadra del centrale Loredana lanci dopo un lungo stop per infortunio.

Prossimo turno (11^ giornata).Sabato 7 gennaio: BANCA DI SAN MARINO – Shoesy Lugo (Serravalle ore 17.00).

Serie C femminile. Classifica: Shoesy Lugo 28, Cervia 27, Flamigni San Martino 25, Stella Rimini 22, Lar Marignano 19, Banca di San Marino 19, Argenta 16, Bitline Massalombarda 14, Riccione Volley 11, Comaco Forlì 10, Bellaria 10, Alfonsine 9, Idea Volley Bologna 0, Fulgur Bagnacavallo 0.

Serie D maschile.La ARKO San Marino, quarta in classifica e ancora in piena zona play-off, riprende il 7 gennaio con l’insidiosa trasferta a Bologna con l’Ellepy Volley, squadra giusto a ridosso della zona promozione, a soli 5 punti dai titani. Diversi dei ragazzi di Claudio Carnesecchi hanno fatto “allenamento” alla Winter Cup di Modena dove hanno ben figurato. Speriamo sia di buon auspicio.