05/05/16 – Titan Services ok con la Spezzanese. Banca di San Marino a Riccione per l’ultima di campionato

StefanoMascetti

Serie C maschile. TITAN SERVICES – Spezzanese 3 a 0 (19, 23, 23). La TITAN SERVICES vince la sua prima partita nella poule per la promozione diretta e tiene una porta aperta alla speranza. Importantissima, a questo punto, la prova casalinga di mercoledì 11 maggio con Sassuolo. Il match giocato mercoledì 4 maggio a Serravalle contro la Spezzanese è stato appassionante. Si sono trovate di fronte due squadre che utilizzano le stesse armi tattiche: grande applicazione difensiva, molta pressione sulla ricezione, applicazione a muro e tanta intensità in ogni momento del gioco. Ne è uscita fuori una partita equilibrata, giocata con grande tensione agonistica e il 3 a 0 non rende l’idea di quanto , in realtà, le due squadre fossero vicine nelle prestazioni.

Nel primo set l’equilibrio si spezza solo grazie a un lungo turno in battuta di David Zonzini che permette alla squadra di allungare fino a un 22/17 che chiude, di fatto, il parziale. Nella seconda ripresa di gioco si arriva sul 23 /23 e sono subito decisivi un attacco del “bomber” Farinelli e un errore in attacco della Spezzanese. Finale fotocopia nel finale del terzo set con un errore e l’ennesimo attacco vincente di Farinelli che chiudono sul 25/23.

“Abbiamo giocato un po’ contratti – sottolinea a fine match coach Stefano Mascetti – segno che questi play-off li “sentiamo” in maniera particolare: E’ normale che sia così: siamo una squadra piuttosto giovane e scontri come questo fanno aumentare il livello di conoscenza complessiva del gioco. Certo, abbiamo anche sofferto un po’ ma nelle difficoltà ci siamo aiutati come deve fare una squadra. Peccato avere Andrea Lazzarini fuori, Matteo Zonzini con problemi alla spalla e Francesco Tabarini non ancora al meglio”.

TABELLINO TITAN SERVICES: Peroni 7, Farinelli 20, Stefanelli 9, M. Zonzini 8, Gamboni 1, Tabarini 11, Cervellini (l) 1, D. Zonzini, Rondelli. N. E.: Bernardi, Budzko, Tentoni. All. Stefano Mascetti.

TABELLINO SPEZZANESE: Marani 1, Pinelli 8, Bigiani 12, Ricchetti 8, Mantovani 4, Vaiarelli 7, D’Andrea 4, Scanzano 2, Abdelouhad (L), Magnani, Pironi. All. Cristiano Santini.

Il calendario e i risultati della poule

Venerdì 29 aprile ore 21.30 Kerakoll Sassuolo – TITAN SERVICES (a Sassuolo) 3 a 0

Mercoledì 4 maggio ore 21 TITAN SERVICES – Spezzanese (a Serravalle) 3 a 0

Venerdì 6 maggio ore 21.30 Spezzanese – Kerakoll Sassuolo (a Spezzano)

Mercoledì 11 maggio ore 21 TITAN SERVICES – Kerakoll Sassuolo (a Serravalle)

Venerdì 13 maggio ore 21.15 Spezzanese – TITAN SERVICES (a Spezzano)

Martedì 17 maggio ore 21.30 Kerakoll Sassuolo – Spezzanese (a Sassuolo)

La classifica: Kerakoll Sassuolo 3, TITAN SERVICES 3, Spezzanese 0.

Serie C femminile. Dopo la bella partita giocata sabato scorso contro l’Olimpia Ravenna, la BANCA DI SAN MARINO gioca la sua ultima partita di questo campionato a Riccione, in un derby molto sentito da ambedue le squadre. “Le ragazze sono pronte a chiudere in maniera positiva il campionato. – dice Enrico Mussoni, coach della BANCA DI SAN MARINO. C’è la possibilità di migliorare il numero di punti ottenuto l’anno scorso e anche il rapporto vittorie/sconfitte. Per noi è un obiettivo interessante e anche un po’ inaspettato, visto che la squadra quest’anno era un po’ più giovane rispetto a quella schierata l’anno passato. Di fronte abbiamo un Riccione che ha fatto un campionato incredibile. Non avessero avuto problemi nelle prime partite di campionato, ora si giocherebbero i play-off. L’ago della bilancia saranno la difesa e la gestione degli errori quindi chi avrà più “fame” e sarà più lucido vincerà la partita”. Le titane recuperano tutti gli effettivi compresa banda Cipollini che dovrebbe però accomodarsi in panchina.

LA CLASSIFICA: Venturoli Bologna 72, Fatro Ozzano 69, Sace Castel Maggiore 47, Pontevecchio Datamec Bologna 43, Olimpia Ravenna 43, Flamini/Kelematica San Martino in Strada 39, Riccione 37, Si Computer Ravenna 35, Faenza 33, BANCA DI SAN MARINO 31, Montevecchi Imola 30, Gut Chemical Bellaria 23, Alfonsine 19, Riviera Volley Rimini 4.

PROSSIMO TURNO: (26^giornata, ultima di campionato). Sabato 7 maggio: Riccione – BANCA DI SAN MARINO (Riccione, ore 18).