06/03/11 – Serie CM.: Royal Catering ok. Gulf-Femm perde al tie-break. CF.: Banca S. Marino ko

Serie C maschile. La ROYAL CATERING esegue il compito assegnatole e sabato 5 marzo porta a casa i tre punti dal parquet di San Giovanni in Marignano lasciando gli avversari a 24, 27 e 22. Come si evince dai punteggi, per ben due volte la ROYAL CATERING è stata costretta ai vantaggi dalla Ventil System. Bravi i padroni di casa a tenere sotto ritmo la partita e costringere gli uomini di Maestri a adattarsi all’andamento del match. La differenza l’ha fatta la diversa caratura tecnica delle due formazioni nei momenti decisivi. Nel prossimo week-end, partita casalinga con Viserba, ultima della classifica, prima di un trittico terribile contro tutte le altre squadre in zona play-off.

Tabellino ROYAL CATERING: Manuel Mancini 5, Luca Mularoni 14, Francesco Tabarini 6, Davide Rossi 9, Andrea Lazzarini 13, Cristian Andreini, Luca Pucci, Lorenzo Benvenuti, Giuliano Vanucci 6, Alessandro Gennari (L). N. E.: Fausto Piscaglia, Michele Bulzomì. Allenatore: Stefano Maestri.

Sempre sabato, ma sul campo del Riccione, dopo sei vittorie consecutive per la GULF-FEMM arriva la prima sconfitta, seppur al tie-break. Questi i punteggi dei set: 25/22 25/21 21/25 20/25 15/11. Sotto per due a zero, il coach Maddalena Caprara inserisce il giovane palleggiatore Matteo Lombardi. La squadra si scuote e trova una migliore quadratura di gioco. Ogni frazione è comunque combattuta fino alla fine. Si arriva al tie-break che sorride al Riccione ma la GULF-FEMM può essere soddisfatta per aver messo in campo quella grinta che, se fosse stata presente tutto l’anno, avrebbe certamente regalato punti in più ai titani. Sabato prossimo sale in Repubblica la capoclassifica Volley View Ravenna. Sarebbe l’occasione giusta per cercare un risultato di prestigio contro la squadra più forte del girone.

Tabellino GULF-FEMM: Danilo Berardi 1, Gianluca Bronzetti 4, Matteo Lombardi 1, Marino Muccioli 1, Andrea Pesaresi 26, Mauro Pivi 15, Ivan Stefanelli 8, Giacomo Tontini 23, Daniele Vicini (L). N. E: Mattia Casali , Marco Bacchini, Alessandro Larice. All. Maddalena Caprara.

Prossimo turno serie C maschile (19esima giornata). Sabato 12 marzo: ROYAL CATERING – Bvolley Viserba (Serravalle ore 17); GULF-FEMM –  Volley View (Serravalle ore 20).

Serie C maschile. Classifica: Volley View Ravenna 46, Siropack Cesenatico 39, ROYAL CATERING 38, Sar Cesena 36, Forlì Volley 30, GULF-FEMM 29, Angelo Costa Ravenna 29, Yoga Forlì 27, Bentini Faenza 26, San Mauro Pascoli 25, Riccione 23, Ventil System Marignano 16, Bagnacavallo 14, Bvolley Viserba 0.

Serie C femminile. La BANCA DI SAN MARINO esce sconfitta per 3 a 2 (25/15 15/25 25/20 22/25 10/15) dalla partita interna con il Porto Fuori di Ravenna. Il match era delicato per ambedue le squadre: chi perdeva, avrebbe visto fortemente ridotte le proprie possibilità di entrare in zona play-off. E’ andata peggio alla BANCA DI SAN MARINO dopo un match molto intenso. Speculari i primi due set. Nel primo sono le ravennati a peccare in ricezione ed a sbagliare diverse conclusioni. Nel secondo, sono le sammarinesi che vanno in difficoltà in difesa e peccano nelle soluzioni d’attacco. Le ravennati cercano il muro dalla parte del palleggiatore Bagli e coach Renzi, per ovviare, inserisce il centrale Vanucci per Bagli con in campo l’altra palleggiatrice Federica Mazza. Nel terzo e nel quarto set le squadre si equivalgono e si impone chi delle due riesce a mettere la testa avanti almeno di un paio di punti. Nel tie-break, San Marino avanti 8 a 7 al cambio campo ma la squadra, in pratica, si ferma lì.

Tabellino BANCA DI SAN MARINO: Beatrice Ortensi 21, Elisa Balducci 16, Paola Bagli 2, Cristina Bacciocchi 5, Samanta Giardi 14, Loredana Lanci 11, Federica Mazza 2, Simona Gentili, Elisa Vanucci 2, Martina Mazza (L). N. E.: Chiara Parenti, Rachele Stimac. Allenatore: Wilson Renzi.

Prossimo turno (19esima giornata).Sabato 12 marzo: Romagna Est Bellaria – BANCA DI SAN MARINO – Porto Fuori (Bellaria ore 20.30).

Serie C femminile. Classifica: Csi Imola 44, Icaro San Giuliano 43, Cervia 42, Porto Fuori 40, Uisp Imola 37, BANCA DI SAN MARINO 36, Bitline Massalombarda 30, Lar Marignano 29, Comaco Forlì 25, Alfonsine 19, Romagna Est Bellaria 15, Argenta 10, Stella Rimini 7, Volley 2002 Forlì 1.