06/12/15 – Serie C: La Titan Services batte il Forlì e resta in testa alla classifica. Banca di San Marino ok a Imola

Serie C maschile – TITAN SERVICES Villafranca Forlì 3 a 0 (17, 19, 29). La TITAN SERVICES fa sua la partita casalinga di sabato 5 contro il Forlì e conserva la testa della classifica. Partita più difficile da affrontare di quanto il 3 a 0 non lasci intuire. Il primo set è l’unico che non ha avuto storia con i sammarinesi bravi a mettere in grossa difficoltà la ricezione avversaria con la battuta (ottimi due lunghi turni di Matteo Zonzini e Stefanelli) e un Farinelli (8 punti per lui nel set) imprendibile. Nel secondo parziale si arriva in parità fino all’11/11 con i mercuriali che nel frattempo hanno registrato ricezione e difesa. E’ a questo punto che la TITAN SERVICES “strappa” fino a portarsi avanti 16/12 grazie all’ottimo lavoro dei centrali (Peroni piazza tre muri consecutivi e Matteo Zonzini è decisivo in attacco, ispirato da Gamboni), con lo stesso Gamboni che mette pure lui tre punti consecutivi di secondo tocco. Il terzo set è combattutissimo. Sotto per 6/9, Mascetti cambia Gamboni con l’altro palleggiatore Rondelli. Il pari arriva sul 16/16, dopo di che la TITAN SERVICES allunga fino al 22/17. Sembra fatta ma il Forlì ha la forza per recuperare fino al 23 pari. Il primo set ball è per i padroni di casa (24/23). Ne avranno altri quattro (due ne avrà anche il Forlì), per chiudere sul 31/29 set e partita.

TABELLINO TITAN SERVICES: Lazzarini 6, Peroni 9, Farinelli 17, Stefanelli 2, Matteo Zonzini 12, Gamboni 4, Cervellini (L) 1, Rondelli 1, David Zonzini. N. E.: Budzko, Tentoni. All. Stefano Mascetti.

LA CLASSIFICA: TITAN SERVICES 16, Rubicone San Mauro Pascoli 15, Sa.Ma. Portomaggiore 12, Falco Marignano 11, Zinella Bologna 9, Spem Faenza 6, Riviera Volley Rimini 6, Atletico Venturoli Bologna 5, Forlì 5, Elettrocentro2 Bellaria 4, Budrio 1.

PROSSIMO TURNO: (7^giornata). Sabato 12 dicembre: Riviera Volley Rimini – TITAN SERVICES (Rimini, ore 17).

Serie C femminile – Montevecchi Imola – BANCA DI SAN MARINO 1 a 3 (15/25 19/25 25/22 23/25). La BANCA DI SAN MARINO torna dalla trasferta di Imola di sabato scorso con tre preziosissimi punti. Le ragazze di Enrico Mussoni giocano molto bene i primi due set senza mai andare in sofferenza contro un’Imola particolarmente fallosa. Le titane mettono sotto pressione la ricezione avversaria con la battuta e conducono sempre il gioco con grande facilità. L’incantesimo si spezza nel terzo parziale quando le padrone di casa, sul 15/15, operano un break di due punti che manterranno fino alla fine. Da questo set in poi Imola comincia a esprimere una buona pallavolo e costringe agli straordinari la BANCA DI SAN MARINO che riuscirà a imporsi al quarto solo sul filo di lana e grazie a un muro di Tomassucci che regala il punto del 23 a 21 e mette al sicuro la vittoria.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Cipollini 14, Parenti 8, Vanucci 10, Tomassucci 11, Gasperini 1, Fiorucci 13, Padovani 1, Magalotti, Ridolfi (L). N. E. Muraccini, Pasolini. All. Enrico Mussoni.

LA CLASSIFICA: Venturoli Bologna 24, Fatro Ozzano 21, Sace Castel Maggiore 19, Olimpia Ravenna 16, Pontevecchio Datamec Bologna 14, BANCA DI SAN MARINO 13, Si Computer Ravenna 11, Flamigni/Kelematica San Martino in Strada 11, Faenza 11, Riccione 9, Gut Chemical Bellaria 7, Montevecchi Imola 7, Alfonsine 5, Riviera Volley Rimini 0.

PROSSIMO TURNO: (9^giornata). Sabato 12 dicembre: BANCA DI SAN MARINO – Venturoli Bologna (Serravalle, ore 18).

Nella foto: Giulia Tomassucci.