07/11/13 – Titan Services ospita Faenza; Banca S. Marino a Castenaso

Serie C maschile – Sabato prossimo, alle 17, la TITAN SERVICES ospita il Faenza per il quarto turno di campionato. Faenza è a quota 8 punti in classifica, frutto dei due 3 – 1 casalinghi inflitti a Lugo e a Jolly Volley Ravenna e della vittoria esterna al tie-break sul campo del Forlì. Proprio quest’ultima vittoria può dare un’idea del tipo di squadra che la TITAN SERVICES va ad affrontare. Sotto per due set a zero, i faentini hanno sconfitto i mercuriali conquistando gli ultimi tre set sempre ai vantaggi (31/33 24/26 16/18) con prove davvero positive per Taglioli (22 punti), Pantchenko (13) e Baldi (13). Dunque i titani si troveranno di fronte una squadra tecnicamente forte ma anche di lottatori, ben decisa a vendere cara la pelle e a conservare le posizioni alte della classifica che attualmente occupa. La TITAN SERVICES, dal canto suo, ha le carte in regola per giocare alla pari il match e vuole muovere la classifica dopo la sconfitta esterna patita dalla peraltro fortissima Involley Ravenna.

CLASSIFICA: Involley Ravenna 9, Sa.Ma Volley Portomaggiore 9, Faenza 8, Ventil System Marignano 6, Imola 6, TITAN SERVICES 6, Rubicone San Mauro Pascoli 6, Bubano 3, Forlì 1, Jolly Volley Ravenna 0, Cesenatico 0, Lugo 0, Savena 0.

PROSSIMO TURNO: (4^ giornata). Sabato 9 novembre: TITAN SERVICES – Faenza (Serravalle ore 17).

 

Serie C femminileSabato la BANCA DI SAN MARINO viaggia fino a Castenaso per affrontare una squadra ancora a quota zero punti. "E' un team sul quale non abbiamo informazioni – esordisce Alessandro Zanchi, tecnico delle sammrinesi – e dunque dobbiamo prendere con le molle questa partita. Senz'altro vorranno sbloccarsi e giocheranno alla morte. Per noi sarebbe importante fare punti sia contro di loro, sia nel prossimo turno casalingo con Ozzano. Le mie giocatrici sono in buona forma fisica e in settimana hanno lavorato molto sulla parte tecnica. A Castenaso potrà finalmente rientrare Anita Magalotti e potrebbe anche giocare qualche spezzone di partita. La formazione partente, a scanso di novità dell'ultimo secondo, sarà comunque quella solita con Parenti opposta alla palleggiatrice Colombo; Wagner e Antimi schiacciatrici; Stimac e Zucchini centrali con Barducci libero".

CLASSIFICA: Forlì 9, Rimini 9, Cervia 9, Bellaria 8, Lugo 6, Cral Mattei Ravenna 4, Porto Fuori 4, Teodora Ravenna 3, Imola 3, BANCA DI SAN MARINO 3, Ozzano 2, Riccione Volley 2, Longiano 1, Castenaso 0, .

PROSSIMO TURNO: (4^ giornata). Sabato 9 novembre: Castenaso – BANCA DI SAN MARINO (Castenaso ore 19).