07/12/17 – Serie C femm./ Banca di San Marino al tie-break sul Pgs Bellaria Bologna

CristinaBacciocchiVert

Serie C femminile. Pgs Bellaria Bologna – Banca di San Marino 2 a 3 (25/19 25/19 20/25 21/25 10/15). Ci mette due set la Banca di San Marino a carburare ma alla fine la spunta e porta a casa una vittoria meritata che le fa mettere altri due punti in cascina e le regala, almeno fino a sabato, la testa solitaria della classifica. “Si tratta di due punti guadagnati. – afferma coach Luca Nanni. – Perché dopo essere finite sotto 2 set a 0, il rischio di perdere era altissimo. Nei primi due parziali siamo entrate in campo troppo molli e non ha funzionato quasi niente: attacco, difesa, battuta, muro, sono stati tutti fondamentali deficitari. Nel terzo set abbiamo finalmente reagito e, vincendolo, abbiamo cambiato l’inerzia della partita. Negli ultimi due siamo sempre state sopra e le avversarie non ci hanno mai infastidito. Alla fine, sono contento dei due punti che per me, come detto, sono guadagnati”. Ottima prova per Bacciocchi e Fiorucci, le più positive fra le sammarinesi.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO. Bacciocchi 21, Parenti 14, Fiorucci 14, Sara Pasolini 9, Tomassucci 10, Benvenuti 5, Ridolfi (L), Piscaglia. N. E.: Magalotti, Alice Pasolini (L2), Para, Zanotti, Pasini. All. Luca Nanni.

CLASSIFICA. Banca di San Marino 23, Lugo 21, Gut Chemical Bellaria 17, Cattolica 15, Olimpia Master Ravenna 13, Faenza 12, Rubicone Savignano 10, Pontevecchio Bologna 9, Cervia 9, Flamigni San Martino in Strada 9, Pgs Bellaria Bologna 8, Ozzano 1, Bologna Rossa 0.

PROSSIMO TURNO (10^ giornata). Nella decima giornata di campionato la Banca di San Marino osserva il turno di riposo. Tornerà in campo sabato 6 gennaio a Bologna contro il Pontevecchio.

 Nella foto: Cristina Bacciocchi.