08/06/13 – Europei Small Country Division: Scozia – San Marino 3 a 0

Nuova sconfitta per 3 a 0 (17, 22, 22) per la nazionale di volley di San Marino nell’ultima giornata degli Europei Small Country Divison in svolgimento a Cipro. Opposta alla Scozia (squadra sorpresa di questo torneo, capace di mettere in carniere due vittorie), la nazionale del Titano ha subìto gli avversari nel primo set, perso 17/25 senza mai dare l’impressione di poter entrare in partita. Negli altri due parziali, lasciati a 22, i ragazzi di coach Maestri hanno invece giocato alla pari con i biancoblu. Nel secondo set, si arriva sul 20/20 dopo un parziale molto combattuto ed equilibrato. A quel punto sono i sudditi di Elisabetta II a piazzare un 3 a 0 che risulterà decisivo. Nel terzo set, San Marino sembra avere in mano il match quando si trova addirittura avanti per 13/4 prima di subire la lenta, costante rimonta della più esperta squadra avversaria che agguanta Lombardi e compagni sul 19 pari e poi mette definitivamente la testa avanti.

La nazionale chiude così a 0 punti in classifica. Però, l’obiettivo che la Federazione aveva in mente per questo Europeo era far accumulare esperienza a una squadra giovane che, in vista di un ricambio generazionale, dovrà fornire l’ossatura per gli impegni futuri della nazionale, a cominciare dai Giochi dei Piccoli Stati di San Marino 2017.

Classifica: Cipro 6; Scozia 6; Lussemburgo 3; San Marino 0.

Da disputare: Cipro – Lussemburgo.