08/09/10 – Serie C femminile: Banca di san Marino vuole una salvezza tranquilla


Serie C femminile

 

Venti vittorie consecutive, tra regular season e play-off, hanno portato la BANCA DI SAN MARINO alla conquista della serie C alla fine dello scorso campionato. Un’esperienza nuova per la società del presidente Leo Gennari, per il coach Wilson Renzi e per diverse ragazze della rosa.

 

“L’obiettivo è raggiungere una salvezza tranquilla – sottolinea Renzi – Penso che la squadra possa garantirsi un campionato sereno. Però, ad un mese dall’inizio del campionato, è difficile fare previsioni. Sappiamo che nel nostro girone ci sono squadre forti, che hanno dichiarato di puntare alla promozione, come il San Giuliano ed il Porto Fuori. Altre che sono salite con noi e si sono rinforzate, come le due imolesi della Uisp e del Csi. Noi abbiamo un obiettivo più modesto ma alla nostra portata”.

 

La squadra è cambiata in qualche elemento. “Infatti – concorda Renzi – Camilla Montironi, la palleggiatrice titolare dell’anno scorso, è passata al Viserba in B1. Era normale che tentasse il salto, viste le sue qualità. L’abbiamo sostituita con Paola “Pali” Bagli, una 31enne riminese proveniente dal Bottega (serie C). E’ una giocatrice d’esperienza e questo aiuterà. Il secondo palleggiatore sarà, come l’anno scorso, Federica Mazza. Dal Bottega proviene anche uno dei nuovi centrali: Beatrice Ortensi. In questo settore penso che ci siamo rinforzati. Oltre ad Ortensi, è arrivata dall’Athletic Rimini (serie D), Loredana Lanci. Con la conferma di Elisa Vanucci e l’inserimento in prima squadra di Rachele Stimac, il reparto è a posto”.

Due nuovi acquisti anche per le giocatrici di banda. “Abbiamo preso Elisa Balducci che l’anno scorso giocava a Viserba in B2 ed è rientrata a San Marino Samanta Giardi, l’anno scorso a Gabicce (I divisione). Completano il reparto Chiara Parenti e Cristina Bacciocchi. Certo, non è più con noi la brasiliana Georgette Mengarda e sappiamo di aver perso una grande giocatrice in quel ruolo ma confido nella compattezza del reparto. Infine, Anna Antimi è il libero titolare, con lei, Martina Mazza. Due giocatrici che si battono senza risparmio: ce ne sarà bisogno”.

 

Il campionato di serie C femminile inizia il 16 ottobre. La BANCA DI SAN MARINO ha in previsione due amichevoli precampionato (da confermare): il 17 settembre col Bellaria (serie C) a Serravalle ed il 25 a settembre a Riccione per un triangolare con il Riccione (serie D) ed il Gubbio (serie C).