08/12/13 – Seirie C: Titan Service batte Lugo. Kappao della Banca S. Marino con la Teodora

Serie C maschile – La TITAN SERVICES compie il proprio dovere e, nell’incontro casalingo di sabato 7, batte il fanalino di coda Lugo per 3 a 1 (25/21 21/25 25/19 25/21). Affronterà così l’importante match di Forlì di sabato prossimo con un punto in più classifica rispetto ai mercuriali.

La partita non è stata bella. Lugo ha giocato un match con tanti errori, soprattutto in battuta e in attacco, e la TITAN SERVICES ha avuto il torto di adattarsi al livello dell’avversario. Così, dopo un primo set giocato in maniera contratta (tanti gli sbagli anche da parte dei sammarinesi) ma comunque portato a casa con un bell’ace di Benvenuti sul 24/21, nel secondo parziale la Titan Services è stata messa sotto. Ad onor del vero, hanno influito anche alcune decisioni arbitrali apparse quantomeno fiscali ed errate, che sono costate almeno un paio di punti a capitan Zonzini e compagni. Sta di fatto che i titani non hanno reagito e hanno regalato il set. Il terzo parziale è stato invece a senso unico, con la TITAN SERVICES che è sembrata ritrovare il ritmo giusto. Invece, anche il quarto set ha portato qualche sofferenza ai tifosi della Repubblica. Si è arrivati sul 20 pari prima del break decisivo di due punti (peraltro dovuto a due errori del Lugo) che, di fatto, ha spianato la strada verso la vittoria piena.

TABELLINO TITAN SERVICES – Alessandri 2, Mondaini 14, Rossi 6, Zonzini 11, Vanucci 6 Benvenuti 5, Gennari (L) 1, Soglia 9, Mularoni 6, Pucci, Lazzarini 4, Rondelli. All. Francesco Tabarini.

CLASSIFICA: Involley Ravenna 21, Faenza 19, TITAN SERVICES 17, Forlì 16, Rubicone San Mauro Pascoli 14, Sa.Ma Volley Portomaggiore 13, Ventil System Marignano 13, Imola 13, Bubano 7, Cesenatico 6, Jolly Volley Ravenna 4, Savena 1, Lugo 0.

PROSSIMO TURNO: (9^ giornata). Sabato 14 dicembre: Forlì – TITAN SERVICES (Villafranca ore 18).


Serie C femminile – Sabato 7, pesante sconfitta della BANCA DI SAN MARINO in quel di Ravenna, contro la Teodora: un 3 a 0 (16, 16, 15) che non ammette discussioni. La situazione di classifica si fa così sempre più pesante per le titane, penultime con soli 5 punti dopo otto giornate. Quel che più preoccupa è stata la mancanza di reazione delle giocatrici in una partita importante per la salvezza. L’assenza della infortunata Wagner per problemi alla schiena, non può giustificare la resa incondizionata alle giovani ravennati. L’allenatore Zanchi ha provato a ruotare tutte le giocatrici a disposizione senza però riuscire a cambiare l’inerzia della partita. La BANCA DI SAN MARINO sembrava aver spento i motori già prima del via e nessuna variante tattica come nessun fondamentale hanno funzionato. La partita casalinga di sabato prossimo con il Cral Mattei potrebbe essere l’occasione giusta per tentare di riprendersi ma la situazione della squadra, soprattutto quella psicologica, adesso sembra davvero un problema.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO – Colombo 5, Zucchini 2, Antimi 5, Orsi 2, Stimac 1, Parenti 1, Barducci (L1), Giuliani (L2), Tomassucci 1, Magalotti 2, Moretti 6, Conti. All. Alessandro Zanchi.

CLASSIFICA: Forlì 24, Rimini 24, Cervia 21, Lugo 15, Castenaso 12, Bellaria 11, Riccione Volley 10, Porto Fuori 10, Teodora Ravenna 10, Cral Mattei Ravenna 8, Ozzano 8, Imola 6, BANCA DI SAN MARINO 5, Longiano 4.

PROSSIMO TURNO: (9^ giornata). Sabato 14 dicembre: BANCA DI SAN MARINO – Cral Mattei Ravenna (Serravalle ore 17).