08/05/14 – La Titan Services chiude il campionato a S. Lazzaro di Savena. La Banca S. Marino in casa col Bellaria

Serie C maschile – La TITAN SERVICES chiude il campionato in trasferta a Savena, contro l’ultima in classifica, e si appresta ad affrontare i play-off. “Andiamo a giocare senza nessun problema di classifica – dice Francesco Tabarini, coach dei sammarinesi – anche in caso di sconfitta rimarremmo comunque terzi, quindi ruoterò tutti i giocatori a disposizione. Intanto, cominciamo a pensare ai play-off. Penso che l’avversario più probabile, al momento, sia il Monticelli d’Ongina, la squadra piacentina che è al terzo posto nel girone A. Non la conosciamo così come non conosciamo altri team che partecipano ai play-off. Ci ragioneremo su a partire da sabato sera”.

CLASSIFICA: Involley Ravenna 56, Faenza 52, TITAN SERVICES 51, Sa.Ma Volley Portomaggiore 47, Forlì 46, Rubicone San Mauro Pascoli 43, Ventil System Marignano 33, Cesenatico 32, Bubano 26, Imola 24, Lugo 21, Jolly Volley Ravenna 17, Savena 2.

PROSSIMO TURNO: (26^ giornata). Sabato 10 maggio: Savena – TITAN SERVICES (Savena ore 18.15).

 

 Serie C femminileUltimo impegno anche per la BANCA DI SAN MARINO. Le sammarinesi chiudono il campionato affrontando in casa l’ultimo derby di stagione con il Bellaria. “Mi piacerebbe dare spazio alle giovani, se possibile. – Dice Alessandro Zanchi, coach delle sammarinesi. – Vorrei dare molto minutaggio ad Anita Magalotti, ad esempio, sempre che sia a posto fisicamente. In ogni caso valuterò l’andamento del match. E’ un derby e sono convinto che il Bellaria salirà sul Titano per vincere. Cosa che vorremmo fare anche noi, per chiudere bene dopo la non brillante prova di sabato scorso a Riccione”.

CLASSIFICA: Forlì 70, Rimini 70, Cervia 58, Lugo 45, Teodora Ravenna 45, Porto Fuori 40, Bellaria 35, Castenaso 34, Riccione Volley 31, Ozzano 27, BANCA DI SAN MARINO 27, Imola 19, Cral Mattei Ravenna 13, Longiano 11.

PROSSIMO TURNO: (26^giornata). Sabato 10 maggio: BANCA DI SAN MARINO – Romagna Est Bellaria (Serravalle, ore 17).

Nella foto: Anita Magalotti