08/11/15 – Serie C: La Banca di San Marino si aggiudica il derby col Rimini. Titan Services ko al tie-break

Serie C femminile. Riviera Volley Rimini – BANCA DI SAN MARINO 1 A 3 (21/25 23/25 25/23 10/15) – Dopo due vittorie al tie-break e una sconfitta, nel derby di sabato 7 con il Riviera Volley Rimini, arrivano i primi tre punti del campionato per la BANCA DI SAN MARINO. Contro le giovani biancorosse (fra le quali milita quest’anno la sammarinese Valeria Benvenuti), le ragazze di coach Mussoni giocano una partita nella quale mettono tanta grinta e voglia di vincere assieme a tanti errori nei fondamentali, sparsi un po’ in tutti i set. “Durante il match non siamo mai riuscite a trovare ritmo – spiega Mussoni – anche perché le avversarie sbagliavano tanto. Ne è uscita una partita molto spezzettata, non bella. Avremmo anche dovuto giocare di più al centro, cosa che non siamo riuscite a fare. Alcune note positive però ci sono state: ricezione e difesa stanno costantemente migliorando”.

La partita è stata equilibrata nei primi tre parziali con la BANCA DI SAN MARINO capace di scappare via alle avversarie nella seconda metà dei primi due, mentre nel terzo ha dovuto praticamente sempre inseguire sino a un momentaneo pareggio sul 21 pari, vanificato poi da quattro buoni attacchi del Rimini. Nel quarto set non c’è stata partita con San Marino sempre decisamente davanti fin dall’inizio. Due le titane in doppia cifra: Fiorucci (14) e Vanucci (10).

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Gasperini 7, Parenti 9, Tomassucci 9, Fiorucci 14, Cipollini 9, Vanucci 10, Ridolfi (L1), Magalotti 4, Piscaglia 1, Padovani, Pasolini. N.E.: Muraccini, Pedrella-Moroni. All. Enrico Mussoni.

LA CLASSIFICA: Fatro Ozzano 12, Venturoli Bologna 12, Sace Castel Maggiore 10, Olimpia Ravenna 9, Pontevecchio Datamec Bologna 8, BANCA DI SAN MARINO 7, Si Computer Ravenna 6, Flamigni/Kelematica San Martino in Strada 6, Riccione 4, Faenza 4, Montevecchi Imola 3, Gut Chemical Bellaria 2, Alfonsine 1, Riviera Volley Rimini 0.

PROSSIMO TURNO: (5^giornata). Sabato 14 novembre: BANCA DI SAN MARINO – Flamigni/Kelematica San Martino in Strada (Serravalle ore 18).

Serie C maschile TITAN SERVICES – Rubicone San Mauro Pascoli 2 a 3 (23/25 17/25 25/20 25/17 16/18) – Ci aveva visto giusto coach Mascetti quando, in sede di presentazione, non aveva nascosto i pericoli che nascondeva la partita contro la Rubicone In Volley. I due team hanno giocato un confronto tiratissimo, dal ritmo molto alto, di grande vigoria fisica fino all’ultimo pallone giocato al tie-break. Un ultimo parziale che è stato molto emozionante con il Rubicone avanti 12/14 (anche a causa di un incredibile errore arbitrale che non ha dato il 13esimo punto ai titani), superato dalla TITAN SERVICES grazie a due attacchi vincenti (Matteo Zonzini e Farinelli) e a un errore in palleggio. Sul 15/14 attacco vincente degli ospiti ed errore in attacco dei padroni di casa e nuovo ribaltone (15/16). Lazzarini ristabilisce la parità ma due palle messe a terra dal San Mauro Pascoli chiudono la disfida sul 16/18. Peccato per i titani che, dopo aver perso un primo set giocato alla pari e molto combattuto, hanno buttato via il secondo, quasi avessero mentalmente staccato la spina. Buona invece la reazione nel terzo set con i punti pesanti del centrale Peroni alla fine del parziale e anche nel quarto, quando gli ospiti sembravano aver perso il filo del gioco.

“Una partita a due facce. – Spiega l’allenatore Stefano Mascetti. – Nella quale la faccia “bella” è stata quella del terzo e quarto set. Visto che ci mancavano di banda sia Tabarini, sia Tentoni e che ho avuto buone risposte dai due giovanissimi, Budzko e Togni, sono tutto sommato soddisfatto”.

Nella TITAN SERVICES sono andati in doppia cifra Matteo Zonzini (14), Peroni (11) e soprattutto, l’opposto Farinelli. Autore di 32 punti (30 in attacco su 43 tentativi).

TABELLINO TITAN SERVICE: Stefanelli 4, Matteo Zonzini 14, Rondelli, Lazzarini 6, Peroni 11, Farinelli 32, Cervellini (L), Gamboni 1, David Zonzini, Budzko, Togni 2. N.E.: Bernardi. All. Stefano Mascetti.

LA CLASSIFICA: Sa.Ma. Portomaggiore 6, Rubicone San Mauro Pascoli 5, Atletico Venturoli Bologna 5, TITAN SERVICES 4, Zinella Bologna 3, Forlì 2, Falco Marignano 2, Elettrocentro2 Bellaria 1, Budrio 1, Riviera Volley Rimini 1, Spem Faenza 0, .

PROSSIMO TURNO: (3^giornata). Sabato 14 novembre: Zinella Bologna – TITAN SERVICES (Bologna ore 19).

Nella foto: Matteo Zonzini