09/02/12 – Royal in casa con Grottazzolina. Femm e Banca S. Marino ad Argenta. Arko in casa

Serie B2 maschile. Sabato 4 la ROYAL CATERING ospita la Videx Grottazzolina. “E’ una squadra molto più forte di quanto non dica la classifica – spiega Stefano Maestri, allenatore della ROYAL CATERING – e noi veniamo da un periodo in cui, causa neve, non siamo quasi mai riusciti ad allenarci. Solo giovedì 9 torniamo ad allenarci nella Casadei. Da temere fra i loro giocatori è il cubano Batte, il loro opposto, uomo da 25 punti a partita. All’andata noi vincemmo per 3 a 2 disputando il nostro miglior match del campionato. Ma, viste le condizioni in cui ci troviamo, sarei contento di mettere in cassaforte un punto ”.

Prossimo turno serie B2 maschile (16^ giornata). Sabato 11 febbraio: ROYAL CATERING  – Videx Grottazzolina (Serravalle ore 17.00).

Serie B2 maschile. Classifica: Fenice Forlì 33, Lube Banca Marche Macerata 29, Softer Volley Forlì 25, Rovelli Morciano 24, Montorio Teramo 22, Videx Grottazzolina 21, Si Computer Ravenna 20, ROYAL CATERING 18, Virtus Paglieta 17, Chieti 14, Selci Perugia 14, Vianello Pescara 10, Nadia Monte San Giusto 5.

 

Serie C maschile. Sempre sabato, la FEMM di Maddalena Caprara viaggia ad Argenta per affrontare la Bia Couscous. “Dopo una settimana di stop a causa del maltempo – dice l’allenatrice della FEMM – anche una trasferta come quella di Argenta, all’apparenza facile, diventa un’incognita. Giovedì 9 ci alleniamo contro il San Giovanni in Marignano per riprendere un po’ la confidenza con la palla. Certo è che giocare così lontano da casa, alle 9 di un sabato sera che si preannuncia non facile a livello climatico, ci crea qualche grattacapo”.

Prossimo turno serie C maschile (16^ giornata). Sabato 11 febbraio: Argenta – FEMM (Argenta, ore 21.00).

Serie C maschile. Classifica: Sar Cesena 41, Siropack Cesenatico 34, FEMM 32, Forlì Volley 29, Spem Faenza 29, Bagnacavallo 25, Angelo Costa Ravenna 24, Bellaria 22, Donati Porto 17, Bia Couscous Argenta 15, Caffè Pascucci Rimini 10, Ventil System Marignano 10, Porto Fuori Ravenna 6, San Mauro Pascoli 0.

 

Serie C femminile. Anche la BANCA DI SAN MARINO viaggia fino ad Argenta precedendo la partita della FEMM di sole tre ore e mezza. “Ho visto le ragazze per l’ultima volta martedì sera – dice Wilson Renzi, coach della BANCA DI SAN MARINO – e non eravamo neanche a ranghi completi. Andiamo ad Argenta con il massimo rispetto per questa squadra. All’andata vincemmo facile per 3 a 0 ma significa poco. Noi siamo un team che va a troppo a corrente alternata e in partita subiamo troppo spesso le situazioni negative. E’ un aspetto sul quale dobbiamo lavorare per cui una trasferta così lunga, dopo un periodo di forzato riposo, non ci lascia tranquille”.

Prossimo turno (16^ giornata). Sabato 11 febbraio: Argenta – BANCA DI SAN MARINO (Argenta ore 17.30).

Serie C femminile. Classifica: Cervia 39, Shoesy Lugo 38, Stella Rimini 30, Flamigni San Martino 28, Banca di San Marino 28, Lar Marignano 25, Bitline Massalombarda 23, Comaco Forlì 20, Riccione Volley 19, Argenta 17, Alfonsine 12, Bellaria 11, Idea Volley Bologna 3, Fulgur Bagnacavallo 1.

 

Serie D maschile. L’Arko San Marino, sabato 11 alle 20, alla palestra Casadei, ospita la Massi&Co. Ravenna, una squadra in piena corsa per la testa della classifica e tra le più accreditate alla promozione. Un avversario scomodo dopo una settimana come quella appena passata. All’andata i ragazzi di Carnesecchi persero per 3 a 1, vincendo il primo set e lottando alla pari anche nel secondo prima di cedere le armi con onore.