09/05/11 – Nazionali: al via la preparazione per gli impegni internazionali

Chiusa la stagione agonistica delle squadre di club (tranne che per la ROYAL CATERING impegnata nei play-off), inizia la fase finale della preparazione delle nazionali in vista delle manifestazioni internazionali. Ad andare subito “sotto pressione” è la nazionale femminile che già nel prossimo week-end, dal 13 al 15 maggio, sarà impegnata nelle finali dei Campionati europei dei Piccoli Stati in Lussemburgo.

“Ci alleniamo tutti i giorni fino a mercoledì 11 – racconta Luigi “Naci” Morolli – commissario tecnico della nazionale femminile – Mercoledì notte, partiamo in pullman per il Lussemburgo. Venerdì alle 18 prima partita contro Cipro. Il giorno dopo affrontiamo le padrone di casa e domenica chiudiamo col Liechtenstein. Tornati a casa, un paio di giorni di riposo e da mercoledì 18 allenamenti quotidiani fino alla partenza per Giochi dei Piccoli Stati”.

Con quali speranze ci si avvicina a questi Europei? “Cercheremo di fare del nostro meglio. Le ragazze ci tengono molto e sono tanto motivate. Conosciamo bene il Lussemburgo che nella fase di semifinale, l’anno scorso, ci ha battuto. E’ una squadra in netta crescita e poi gioca in casa. In ogni caso, la favorita è sempre Cipro, una nazionale che ha sempre buoni ricambi per le giocatrici che escono dal giro. Il Liechtenstein lo conosciamo poco: da un anno all’altro cambia sempre tanto, dunque è un’incognita”.

Per questo appuntamento Morolli ha convocato le seguenti giocatrici: Cristina Bacciocchi (S/R), Veronica Barducci (L), Benedetta Bronzetti (C), Samanta Giardi (S/O), Federica Mazza (P), Martina Mazza (L), Camilla Montironi (P), Giulia Muccioli ©, Chiara Parenti (S/R), Elisa Parenti (O).