10/01/13 – Royal Catering e Banca S. Marino: doppio scontro con le forlivesi

Serie B2 maschileTrasferta domenicale per la ROYAL CATERING che il 13 gennaio sale a Forlì ad affrontare la Softer (arbitri Alessandro Sabatucci e Umberto Schinchirimini). Match davvero difficile contro un gruppo in gran spolvero, che ha fin qui collezionato otto vittorie e tre sconfitte (due al tie-break) e occupa il secondo posto in classifica con Morciano, a un solo punto dalla capolista Castelfranco. Una squadra solida, dunque, che ha giocatori importanti nell’esperto Kunda, in Marrazzo e in Rossatti, proveniente dal Club Italia di B1. Un team che giocherà fino alla fine tutte le sue carte per restare quantomeno in zona play-off. La ROYAL CATERING, sconfitta in casa dal Grottazzolina nell'ultima giornata e da Spoleto, in trasferta, nella penultima, deve cercare di reagire per muovere una classifica che, a 18 punti, resta comunque più che positiva. Senza problemi di formazione coach Maestri. Il sestetto titolare dovrebbe prevedere dunque il palleggiatore Crociani opposto a Venzi, con Alfredo e Francesco Tabarini schiacciatori e Zonzini e Vanucci centrali. Libero Celetti.

CLASSIFICA. Vitalchimica Castelfranco di Sotto 27, Morciano 26, Softer Forlì 26, Grottazzolina 24, Grosseto 21, ROYAL CATERING 18, Spoleto 16, Orvieto 16, Forlimpopoli 15, Offagna 14, Sar Cesena 10, Speedy Market Bacci Campi Bisenzio 7, Civitanova Marche 7, Fucecchio 4.

Prossimo turno serie B2 maschile (12^ giornata). Domenica 13 gennaio: Softer Forlì – ROYAL CATERING (Forlì ore 18).

 

Serie C femminileGioca ancora in casa, sabato 12, la BANCA DI SAN MARINO. Affronta il Forlì allenato da Delgado, una delle squadre più interessanti di questo campionato. "E' un gruppo molto giovane che ha già una sua identità di gioco – afferma Maddalena Caprara, coach delle titane – Sono forti, non quanto le due riminesi in testa alla classifica ma sono un team capace di farsi rispettare. Lavorano molto con Gbola in posto 4, una giocatrice che garantisce sempre un cospicuo numero di punti. Noi proveremo a giocarcela, esattamente come abbiamo fatto con Longiano sabato scorso, puntando a mettere in difficoltà la ricezione avversaria e rimanendo sempre concentrate. L’obiettivo è fare punti. Dopo questo impegno casalingo ci aspetta la trasferta di Argenta per chiudere il girone d'andata. Se faremo bene in queste due partite riagganceremo il treno salvezza". Stagione finita per l'opposto Chiara Parenti, operata a menisco e crociato. E' stata ingaggiata al suo posto Enrica Scarponi che ha subito ben figurato nella vittoria con Longiano. Probabile formazione di partenza per la BANCA DI SAN MARINO: la palleggiatrice Di Nardo opposta a Enrica Scarponi. Wagner e Antimi schiacciatori; Federica Scarponi e Stimac centrali. Mazza libero.

CLASSIFICA: Banca di Rimini 30, Stella Rimini 30, Lugo 29, Longiano 23, Forlì 19, Bellaria 18, Lar Marignano 17, Riccione 16, Flamigni S. Martino in Strada 13, Sg Volley Rimini 12, Teodora Ravenna 12, BANCA DI SAN MARINO 8, Argenta 2, Vb Impianti Migliaro 2.

Prossimo turno serie C femminile (12^ giornata). Sabato 12 gennaio: BANCA DI SAN MARINO – Forlì (Serravalle ore 17).