10/04/11 – Serie C M.: derby alla Royal Catering. C F.: netta sconfitta per Banca S. Marino

Serie C maschile, Il derby sammarinese di sabato 9 aprile finisce alla ROYAL CATERING che si impone 3 a 0 (18, 22, 20) sulla GULF-FEMM. Gli uomini di Stefano Maestri, partiti col favore del pronostico, si sono confermati di fronte ad una GULF-FEMM priva del palleggiatore Matteo Lombardi per squalifica, che ha lottato tanto soprattutto nei primi due set (e questo è un punto positivo dal quale il coach Maddalena Caprara può ripartire), ma è stata meno precisa dei “cugini” in tutti i fondamentali: ricezione, difesa, costruzione del gioco e conclusioni. Primo set in equilibrio fino al 7/8 per la GULF-FEMM. A quel punto la ROYAL CATERING infila un parziale di 4 a 0 lasciandosi definitivamente alle spalle Stefanelli & Co. Nel secondo set, è la GULF-FEMM che piazza un parziale di 3 a 0 quando le squadre sono sul 9 a 9. Ma la ROYAL CATERING, dopo il time-out, rientra tranquillamente in partita e si porta davanti rintuzzando i tentativi di rientrare degli avversari. Nel terzo parziale, Tabarini e compagni scappano subito sull’8 a 3. Il set sembra senza storia finchè si arriva sul 21/10. Ma una serie di battute da lontano e tese di Berardi (e la voglia di non mollare della GULF-FEMM), mettono in crisi la ricezione di una ROYAL CATERING con la testa forse negli spogliatoi. Così si arriva al 21/16. Controbreak della ROYAL CATERING (24/16) e contro/controbreak della GULF (24/20), prima del punto finale.

Tabellino ROYAL CATERING: Manuel Mancini 7, Luca Mularoni 7, Francesco Tabarini 17, Giancarlo Costantino 9, Davide Rossi 6, Andrea Lazzarini 9, Michele Bulzomì, Cristian Andreini, Alessandro Gennari (L). N. E.: Luca Pucci, Lorenzo Benvenuti, Roberto Carnevale, Fausto Piscaglia. Allenatore: Stefano Maestri.

Tabellino GULF-FEMM: Danilo Berardi 1, Gianluca Bronzetti 4, Andrea Pesaresi 12, Muaro Pivi 8, Ivan Stefanelli 1, Giacomo Tontini 12, Marino Muccioli 3, Daniele Vicini (L). N. E: Marco Bacchini, Mattia Casali. All. Maddalena Caprara.

Prossimo turno serie C maschile (24esima giornata). Sabato 16 aprile: GULF-FEMM – San Mauro Pascoli (Serravalle ore 20). Bagnacavallo – ROYAL CATERING (Bagnacavallo ore 20.30).

Serie C maschile. Classifica: Volley View Ravenna 55, Siropack Cesenatico 51, ROYAL CATERING 48, Sar Cesena 46, Angelo Costa Ravenna 44, Forlì Volley 43, Yoga Forlì 35, Bentini Faenza 33, GULF-FEMM 31, Riccione 29, San Mauro Pascoli 25, Bagnacavallo 23, Ventil System Marignano 20, Bvolley Viserba 0.

Serie C femminile. Sconfitta senza storia per la BANCA DI SAN MARINO che sabato scorso, in trasferta, ha ceduto alle capoclassifica del San Giuliano per 3 a 0 (15, 20, 16). Primo set velocissimo con le sammarinesi incapaci di attaccare efficacemente. Secondo parziale più combattuto fino al 20/19 per le padrone di casa quando due attacchi di Samanta Guardi vengono murati e il set finisce lì. Nel terzo tempo BANCA DI SAN MARINO subito sotto 1 a 7. Rientra in partita grazie a due ace di Balducci ma è un errore d’invasione della Lanci (peraltro bravissima nel confronto con i due esperti e altissi centrali avversari), a smontare psicologicamente le ragazze di Wilson Renzi. “Match proibitivo, si sapeva – commenta coach Renzi – ma speravo le ragazze giocassero con maggiore convinzione”.

Tabellino BANCA DI SAN MARINO: Elisa Balducci 13, Beatrice Ortensi 8, Paola Bagli 2, Cristina Bacciocchi 3, Samanta Giardi 2, Loredana Lanci 8, Federica Mazza, Martina Mazza (L). N. E.: Rachele Stimac, Elisa Vanucci, Chiara Parenti. Allenatore: Wilson Renzi.

Prossimo turno (24esima giornata).Sabato 16 aprile: BANCA DI SAN MARINO – Csi Imola (Serravalle ore 17).

Serie C femminile. Classifica: Icaro San Giuliano 58, Porto Fuori 55, Csi Imola 54, Cervia 53, Uisp Imola 45, BANCA DI SAN MARINO 44, Lar Marignano 38, Bitline Massalombarda 36, Comaco Forlì 33, Romagna Est Bellaria 22, Alfonsine 21, Argenta 13, Stella Rimini 10, Volley 2002 Forlì 1.