10/05/10 – Play-off serie D femminile: mercoled rimo roun a Cavriago

Inizia l’avventura play-off per le ragazze della BANCA DI SAN MARINO. Mercoledì 12, alle 21.30, affrontano in trasferta il Cavriago, squadra reggiana che è arrivata quinta nel girone A della serie D.

“Abbiamo studiato le avversarie a video – racconta Wilson Renzi, coach delle sammarinesi. – Il loro punto di forza sono i centrali, molto alti e potenti. Su di loro Cavriago appoggia molto del gioco d’attacco. Però la palleggiatrice non è molto mobile. Dunque, dovremo cercare di battere sempre in maniera molto insidiosa per non permettere una ricezione facile e, di conseguenza, fare in modo che l’alzatrice si trovi in difficoltà nell’impostare il gioco preferito dalla sua squadra. Anche una delle giocatrici di banda mi è sembrata molto forte. E l’altra banda e l’opposto sono elementi di categoria. Insomma, ce la dovremo sudare. Sarebbe bene tornare a San Marino con almeno due set in tasca”.

  La situazione infermeria, che tanto ha tormentato la stagione della BANCA DI SAN MARINO, è un po’ migliorata nell’ultima settimana anche se preoccupano le condizioni fisiche di alcune giocatrici. “Camilla Montironi, la nostra palleggiatrice titolare, – spiega Renzi – ha un dolore al polso che le impedisce di rendere al cento per cento. Abbiamo perso la Campo, uno dei centrali, per una brutta distorsione e temo non la recupereremo per i play-off. Considerando che la Lunardini, un altro centrale, è appena rientrato da un infortunio e, anche lei, non è ancora a posto, e che l’unico centrale “sano” è Elisa Vanucci, convocherò Rachele Stimac dalla nostra squadra under 18. Per il resto, la squadra sta bene e certamente daremo il massimo”.