10/09/10 – Serie C maschile: le prospettive della Gulf-Femm

L’anno scorso i play-off si sono volatilizzati all’ultima giornata. Quest’anno, la GULF-FEMM del presidente Marco Lombardi parte con la consueta prudenza. “Dico le stesse cose che dicevo l’anno scorso – spiega il presidente della Pallavolo San Marino – Prima dobbiamo fare i punti che ci consentano di tenere la categoria, poi si vedrà. L’anno scorso siamo quasi entrati nei play-off. Ma questo è un altro campionato”.

La squadra ha perso un centrale di grandi potenzialità come Matteo Zonzini, quest’anno in B1 al Bellaria. Per sostituirlo, sono arrivati Gianluca Bronzetti dal Viserba e il 19enne Marco Bacchini dal Bellaria (anche lui cresciuto a Viserba). Sempre dal Viserba, è arrivato anche l’opposto Andrea Pesaresi.

“L’amalgama fra vecchi e nuovi è già buono – continua Lombardi – anche perché tutti i ragazzi si conoscono da tempo. Quest’anno è cambiata la conduzione tecnica. Ci siamo affidati a Danilo Berardi, il nostro palleggiatore, coadiuvato da un nome di tutto rispetto come quello di Francesco Regazzi”.

I due tecnici hanno una consapevolezza: “Punteremo sul gruppo: la squadra è equilibrata ed abbiamo la possibilità di far vedere una buona pallavolo. Abbiamo giocatori bravi in attacco e per metterli in condizione di fare punti dovremo essere bravissimi in ricezione, in difesa e a muro. In più, abbiamo anche l’obiettivo di far crescere qualche giovane sammarinese”.

Le squadre più forti del girone? “Il Cesenatico che si è rinforzato – risponde Berardi – Poi i giovani della Yoga Forlì, che saranno sempre vogliosi di farsi vedere. Le squadre del ravennate, che possono sempre contare su settori giovanili molto ricchi. E poi ci sono squadre che possono essere delle sorprese come Bagnacavallo, Villafranca e Riccione”.

E il derby? “Quest’anno sarà tosto perché la ROYAL CATERING si è rinforzata – conclude Berardi – Faccio loro i complimenti per il mercato. Poi, ovviamente, mi auguro di batterli nei derby e di precederli in classifica”.

La formazione della GULF-FEMM: Berardi (P); Lombardi (P); Stefanelli (B); Tontini (B); Paganelli (B); Larice (O); Pesaresi (O); Muccioli (O); Bronzetti (C); Pivi (C); Casali (C); Vicini (L); Codicè (L).