11/11/15 – Federazione sammarinese e Riviera Volley Rimini stringono un accordo di collaborazione

Continua ad consolidarsi la rete di collaborazione tecnica che sul territorio mira a qualificare il lavoro degli istruttori di pallavolo impegnati quotidianamente nelle palestre.

L’accordo stavolta riguarda Riviera Volley Rimini e il settore femminile della Federazione sammarinese pallavolo che comprende, tra l’altro, un programma di formazione degli allenatori nel corso di clinic periodici che puntino alla crescita dei rispettivi staff tecnici.

“La presenza quotidiana sul territorio di un tecnico come Beppe Galli – dice Gian Luigi Lazzarini, presidente della Federazione sammarinese pallavolo – rappresenta un’occasione di sviluppo unica per tutto il movimento del volley e il raggiungimento di un accordo di collaborazione con la società riminese ne costituisce una naturale conseguenza.

Ci siamo incontrati spesso in questi mesi, abbiamo ragionato, assieme al Commissario tecnico della nazionale femminile Luigi Morolli, sulla possibilità di condividere un percorso comune e l’accordo ora rende concreta questa volontà, che per noi assume particolare valore anche per il programma di sviluppo che mira a innalzare il livello del volley sammarinese impegnato a livello internazionale, in primis nella XVII edizione dei Giochi dei Piccoli Stati che avrà luogo proprio a San Marino nel 2017”.

“La condivisione delle risorse tecniche è anche per noi un obiettivo primario – commenta Gabriele Pace, presidente di Riviera Volley Rimini – e siamo convinti che ogni programma di crescita debba sempre partire da un interesse generale, ossia dall’innalzamento del livello qualitativo degli istruttori, coloro che poi trasferiscono agli atleti la loro conoscenza. A San Marino lavora un tecnico di primo livello come Luigi Morolli e costruire insieme un programma di formazione per i tecnici ci è parsa un’ottima idea.

Grazie alla Federazione sammarinese per essere al nostro fianco in questo cammino, che siamo certi offrirà ottimi risultati”.

I primi passi della collaborazione si sono già avviati: le giocatrici sammarinesi Valeria Benvenuti, Camilla Montironi ed Elena Para fanno parte del gruppo di trenta atlete che si divideranno fra le squadre di B1 e serie C del Riviera Volley Rimini.

La collaborazione non si limiterà alla formazione dei tecnici e allo scambio di atlete, ma riguarderà anche l’organizzazione di eventi e tornei sportivi che nella Repubblica di San Marino potranno attirare atleti ed appassionati.

 

 

 

Ufficio Stampa

Federazione Sammarinese

Pallavolo

 

 

San Marino, 11 novembre 2015