12/01/17- Serie C: la Titan Services gioca per il primato. Superderby per la Banca di San Marino

AnitaMagalottiVert

Serie C maschile. Dopo la battuta d’arresto di Faenza, la TITAN SERVICES affronta sabato 14 gennaio fra le mura amiche del Pala Casadei lo Zinella Bologna in quella che è la penultima e più importante partita del girone d’andata. I felsinei, infatti, approfittando della sconfitta in terra manfreda dei titani, si sono portati in testa alla classifica pur se con un match giocato in più. “In questo momento del campionato abbiamo diversi acciaccati e non siamo al 100%. I favori del pronostico vanno agli ospiti. – spiega Stefano Mascetti, coach dei sammarinesi. – La partita di Faenza, dove eravamo in condizioni precarie e abbiamo perso meritatamente, è stato lo specchio di questa situazione: avessimo perso giocando al massimo, sarebbe stato peggio e motivo di riflessione. Sabato mi aspetto una partita durissima. I giovani dello Zinella sono migliorati tanto dall’anno scorso. Sono fortissimi a muro e in difesa e sono anche cresciuti molto dal punto di vista fisico. Indubbiamente, hanno dalla loro la forza dell’età. Per contrastarli ci dovremo mettere aggressività ed esperienza”. Per quel che riguarda l’infermeria: il palleggiatore Crociani rientrerà ma non è ancora a posto. Così come non sono al 100% l’altro palleggiatore Rondelli, il centrale Peroni e capitan Tabarini che comunque dovrebbero esserci. Il libero Cervellini è influenzato ed è in forte dubbio.

CLASSIFICA: Zinella Bologna 22, TITAN SERVICES 21, Romagnabanca Bellaria 19, Forlì 16, Spem Faenza 14, Falco Marignano 13, Rubicone San Mauro Pascoli 12, Riviera Volley Rimini 9, Casalecchio 6, Burger King Bologna 3, Budrio 0.

PROSSIMO TURNO: (10^ giornata). Sabato 14 gennaio: TITAN SERVICES – Zinella Bologna (Serravalle, ore 18).

Serie C femminile. Sabato prossimo la BANCA DI SAN MARINO scende a Riccione per affrontare quello che è “il derby” per eccellenza fra le squadre di serie C del riminese. Le due società, infatti, sono quelle che da più tempo frequentano con costanza questa serie. In più, vengono tutte e due da un periodo positivo: cinque vittorie di fila per il Riccione e ben sette per la BANCA DI SAN MARINO. E’ anche la prima volta che le due compagini si affrontano occupando ambedue posizioni così alte in classifica. Per Luca Nanni, coach delle sammarinesi: “La partita sarà difficile, lo sappiamo. Il Riccione è quinto e sa che vincendo può agganciare il treno play-off. Ha giocatrici molto forti sulle bande e buoni centrali. Noi ce la giocheremo con i nostri punti di forza: muro e difesa”.

CLASSIFICA: Fatro Ozzano 27, Cervia Volley 27, BANCA DI SAN MARINO 23, Rubicone In Volley Savignano 23, Riccione 21, Flamigni Sammartinese 18, Olimpia Ravenna 17, Teodora Ravenna 14, Cattolica Volley 13, Fenix Faenza 13, Montevecchi Imola 13, Pgs Bellaria Bologna 11, Gut Chemical Bellaria 7, Progresso Bologna 4.

PROSSIMO TURNO: (12^ giornata). Sabato 14 gennaio: Riccione – BANCA DI SAN MARINO (Riccione, ore 18).

Nella foto: Anita Magalotti della Banca di San Marino.