13/12/10 – La Federazione ricorda Alessandro “Cassa” Casadei

Il ricordo di Alessandro "Cassa" Casadei è ancora vivissimo
nella mente e nel cuore di chi l'ha conosciuto sui campi da gioco.
Alessandro, per tutti "Cassa", palleggiatore della nazionale e di diverse
formazioni locali, è scomparso nel 2009 in un incidente stradale.

Per ricordarlo in un modo che a lui sarebbe piaciuto, la Federazione
Sammarinese Pallavolo ha organizzato un quadrangolare di volley. Domenica 19
dicembre, a partire dalle 14.30, nel Palasport di Serravalle, niente sfide
di campionato ma una serie di partite con squadre formate da tutti i suoi
amici: compagni di nazionale, compagni dei vari club nei quali aveva
militato, giocatori di squadre avversarie che erano poi suoi amici nella
vita di tutti i giorni.

Gli atleti che a tutt'oggi hanno dato la loro adesione sono più di 40. Sarà
lo staff della nazionale sammarinese a dividerli in quattro squadre
equilibrate che daranno certamente spettacolo. Si gioca al meglio dei tre
set. Al team che vince, un panettone di 5 chili. Panettoni più piccoli alle
altre squadre.

Alla premiazione finale saranno presenti la mamma e la sorella dell'atleta
scomparso. L'idea della Federazione è di rendere il "Memorial" Alessandro
Casadei un appuntamento fisso.