14/12/14 – Titan Services ok contro Forlì. Banca di San Marino sconfitta a Lugo

NicolasFarinelli

Serie C maschile – Sabato 13 al Pala Casadei di Serravalle la Titan services gioca un partita perfetta per almeno due set, annichilendo un avversario, il Forlì, che ci mette del suo sbagliando tantissimo soprattutto in battuta. Finisce 3 a 1 per i padroni di casa (25/17 25/16 20/25 25/20) che ottengono i primi 8 punti del match tutti con giocate del palleggiatore Gamboni (ottima la sua prova) per i centrali Peroni (2) e Vanucci (4) e da due errori avversari. Ricezione, impostazione, muro (Vanucci tre ace nel set e praticamente insuperabile), battuta: tutto funziona e per il Forlì non c’è scampo. Nel secondo set i mercuriali trovano soluzioni al centro e restano incollati fino al 9/8 ma la battuta non è mai un problema per la ricezione della TITAN SERVICES che può impostare a piacimento e costruire alternative di gioco delle quali si giovano Benvenuti e soprattutto uno strepitoso Farinelli (alla fine per lui saranno 19 a referto).E’ nel terzo set che si vede la reazione del Forlì che part subito meglio (1/4); i titani ci mettono del loro sbagliando un po’ troppo in battuta e lasciando che il muro avversario abbia la meglio sugli attacchi dei padroni di casa.  Il parziale se ne va con la TITAN SERVICES sempre protesa a un inutile inseguimento.Nel quarto set la squadra di Tabarini ritrova compattezza, aiutata ancora una volta dai tanti banali errori di Forlì in battuta si porta avanti con un bel break di 5 a 0 e chiude 25/20 con uno strettissimo attacco in diagonale di Lazzarini. A un terzo di campionato già giocato, il team di Francesco Tabarini è secondo in classifica.

TABELLINO TITAN SERVICES: Gamboni 6, Benvenuti 8, Peroni 8, Farinelli 19, Mularoni 6, Vanucci 17, Gennari (L), Rondelli, Lazzarini 1. N. E.: Tentoni, Clementi, Bernardi. All. Francesco Tabarini.

CLASSIFICA: SiComputer Ravenna 20, TITAN SERVICES 15, Zinella Bologna 13, Bellaria 13, Rimini 11, Rubicone San Mauro Pascoli 11, Forlì 9, Mosaici Ravenna 8, Budrio 8, Spem Faenza 6, Falco Marignano 6, Imola 6.

PROSSIMO TURNO: (8^ giornata). Giovedì 18 dicembre: Falco Servizi Marignano – TITAN SERVICES (San Giovanni in Marignano ore 21).

Serie C femminile – Come da copione la BANCA DI SAN MARINO esce sconfitta dalla trasferta di sabato 13 contro la capolista Lugo, squadra che in 9 partite di campionato ha finora perso un solo set. Le titane sono state battute per 3 a 0 (11, 25, 19).  Dopo un primo set sostanzialmente “non giocato”, perso soffrendo tantissimo in tutti i fondamentali, nel secondo la squadra ha ritrovato le proprie geometrie di gioco attaccando con i centrali e con l’opposto Magalotti, rinfrancato dopo un inizio titubante di partita. La sconfitta nel set arriva per un errore arbitrale che non vede una palla tenuta dentro dalla stessa Magalotti. Anche nel terzo set la BANCA DI SAN MARINO rimane a contatto fino al 19 pari ma lì si ferma subendo un paio di ace e lasciando definitivamente campo alle avversarie. Note positive: l’aver lottato alla pari per quasi due set con il team più forte del girone con una squadra ancora rimaneggiata per le assenze.

TABELLINO BANCA SAN MARINO: Chiara Parenti 6, Zucchini 6, Benvenuti, Elisa Parenti 12, Vanucci 3, Magalotti 8, Antimi (L1), Conti. N. E.: Ridolfi, Tomassucci, Muraccini, Pedrella-Moroni (L2). All. Alessandro Zanchi.

CLASSIFICA: Lugo 27, Pascucci Rimini 20, Ozzano 18, Olimpia Ravenna 17, Villanova Castenaso 16, BANCA DI SAN MARINO 14,  Riccione Volley 12, San Lazzaro di Savena 12, Imola 11, Alfonsine 11, Pontevecchio Bologna 10, Teodora Ravenna 9, Romagna Est Bellaria 8, Pgs Bellaria Bologna 4.

PROSSIMO TURNO: (10^giornata). Sabato 20 dicembre ore 18 BANCA DI SAN MARINO – Olimpia Ravenna (Serravalle, ore 18).

Nella foto: Nicolas Farinelli