15/01/12 – Vincono Femm e Banca di San Marino. Sconfitta la Arko

Serie C maschile. Quinta vittoria consecutiva per La FEMM di Maddalena Caprara che sabato 14, alla Casadei di Serravalle, ha sconfitto per 3 a 0 (9, 22, 11) il fanalino di coda San Mauro Pascoli. Risultato mai in discussione se non con qualche piccolo brivido nel secondo parziale. Troppa la differenza tra le due squadre per avere un match equilibrato. Grazie a questa vittoria la FEMM è terza in classifica con 29 punti, in scia al Cesenatico e con 5 punti di vantaggio sul Faenza che è quarto. Un buon bottino per affrontare l’ultima del girone di andata a San Giovanni in Marignano contro una squadra in zona retrocessione, affamata di punti.

TABELLINO FEMM: Bacchini 5, Bronzetti 6, De Luigi 2, Guagnelli 17, Larice 2, Vicini (L), Stefanelli 11, Zonzini 3. Orsi 1, Muccioli 3. N. E.: Magnani. Lombardi. All. Maddalena Caprara.

Prossimo turno serie C maschile (13^ giornata). Sabato 21 gennaio: Ventil System Marignao – FEMM (San Giovanni in Marignano, ore 20.00).

Serie C maschile. Classifica: Sar Cesena 35, Siropack Cesenatico 31, FEMM 29, Spem Faenza 24, Forlì Volley 23, Angelo Costa Ravenna 23, Bagnacavallo 21, Donati Porto 17, Bellaria 14, Argenta 11, Caffè Pascucci Rimini 8, Ventil System Marignano 7, Porto Fuori Ravenna 6, San Mauro Pascoli 0.

 

Serie C femminile. Sempre sabato 14 alla Casadei di Serravalle, la BANCA DI SAN MARINO ha sconfitto per 3 a 1 (18/25 25/20 25/17 25/20), l’Alfonsine. Non è stata una bella partita, segnata da tanti errori, sia in battuta, sia in attacco da parte di ambedue le squadre. Addirittura le titane perdono il primo set, soprattutto perché si ostinano a cercare soluzioni di forza che cozzano contro il muro ed il libero avversario. Nel secondo set la partita resta in equilibrio fino al 13 pari quando a dare la scossa a Bacciocchi e Co. sembra essere la contestazione di un fallo di posizione da parte degli arbitri. La BANCA DI SAN MARINO riprende così a macinare, pian piano, un po’ di gioco e s’impadronisce del match, pur continuando a non brillare. Bella prova di Chiara Parenti, che sigla 10 punti “pesanti”, finendo in crescendo.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Bacciocchi 4, F. Scarponi 9, Di Nardo Di Maio 9, Wagner 22, Stimac 3, Parenti 10, Mazza (L), E. Scarponi 1, Gentili, Valdinosi 2. N. E.: Magalotti, Pasini.

Prossimo turno (13^ giornata). Martedì 17 gennaio: Bellaria – BANCA DI SAN MARINO – (Bellaria ore 21.00).

Serie C femminile. Classifica: Cervia 33, Shoesy Lugo 32, Flamigni San Martino 25, Stella Rimini 25, Lar Marignano 24, Banca di San Marino 24, Bitline Massalombarda 18, Argenta 17, Riccione Volley 16, Comaco Forlì 15, Bellaria 11, Alfonsine 9, Idea Volley Bologna 3, Fulgur Bagnacavallo 0.

 

Serie D maschile. Che la trasferta della ARKO San Marino in casa New Volley fosse difficile si sapeva. E’ arrivata una sconfitta per 3 a 0 (25/15 25/14 25/21), che ci può stare anche se i parziali dei primi due set sono davvero dolorosi da digerire. Va detto che la squadra non era al completo e qualche acciacco di troppo sta limitando un po’ le prestazioni dei ragazzi di Carnesecchi. Sabato prossimo, alle 20, finalmente la ARKO torna a giocare in casa contro l’Ittica Lucani Comacchio, squadra di metà classifica. Anche per la ARKO si tratta dell’ultima partita del girone d’andata. Sarebbe bello chiudere con una vittoria una prima parte di stagione finora davvero soddisfacente