15/02/13 – Volley under 19: Beach & Park alla fase regionale del campionato

Per il terzo anno consecutivo la under 19 maschile della Beach & Park è approdata alla fase regionale del proprio campionato di categoria. L’ha fatto vincendo il proprio girone interprovinciale, imponendosi su altre sette squadre del riminese e della provincia di Forlì-Cesena. L'esordio nel regionale è stato mercoledì 13 in casa dello Zinella Bologna (sconfitta sammarinese per 3 a 1 con parziali di 16/25 25/21 25/15 25/18). Il 20 febbraio alle 20.30 al PalaCasadei scenderà lo Yoga Forlì, già battuto nell'interprovinciale, poi toccherà alla Robur Ravenna. A seguire, le partite di ritorno. Nell'altro girone si affrontano Busseto, Argenta, Volley San Martino e Casa Modena. Le prime due classificate di ogni gruppo andranno alle final four che si terranno il 24 marzo in una sede ancora da destinare.

"Sono contento che la società sia ancora una volta alle fasi regionali con la under 19 – spiega Leo Gennari, presidente della Beach & Park – significa che il lavoro in atto col settore giovanile è ben indirizzato. Arrivare alle final four non sarà semplice, dato che affrontiamo squadre con una lunga tradizione pallavolistica alle spalle. Alcune sono veri e propri vivai per i team di serie A. Comunque proviamo a giocarcela".

La partita contro lo Zinella era iniziata nei migliore dei modi, con i ragazzi della Beach & Park che nel primo set avevano disputato la partita perfetta sotto ogni aspetto, partendo 7 a 2 e mantenendo sempre alto il ritmo. Nel secondo set, vuoi per la reazione degli avversari; vuoi per l'affioramento di alcuni limiti (dall'inizio dell'anno fra influenze, piccoli infortuni e vari impegni la squadra non si è mai potuta allenare a ranghi completi e con continuità), la partita ha preso la direzione di Bologna che, a parte il secondo parziale, equilibrato almeno fino al 18 pari, ha avuto poi l'assoluto controllo del match.

ZINELLA BOLOGNA – BEACH & PARK 3 – 1

16- 25 / 25-21 / 25-15 / 25-18

Benvenuti 21 – De Luigi 14 – Rondelli 6 – Antonelli 1 – Zonzini 6 – Fiorini 2 – Morri 1 – Gabrielli (Libero) – N.E. Rossi – Raffaeli – All.: Claudio Carnesecchi