15/03/10 – 1 Div. femminile: San Marino gioca per fare esperienza… e per la salvezza

Molte pallavoliste under 18 del volley sammarinese giocano nel campionato di Prima Divisione con la B&P Volley, oltre a partecipare al campionato di categoria. "Ma il campionato di prima divisione è senz'altro più formativo – sostiene Barbara Cupi che allena il gruppo – L'under 18 è giocato, a livello locale, da sole quattro squadre. In verità, una giocatrice di 18 anni, se ha i numeri, può già affrontare un campionato di questa portata. Così le società preferiscono affrontare questi impegni piuttosto che un campionato di categoria".Le ragaze della B&P vengono da un filotto di tre partite vinte consecutivamente contro San Giuliano, Poggio Berni e Misano. "Ci voleva – dice la Cupi – queste vittorie hanno risollevato morale e classifica. Ora siamo quart'ultime e guardiamo con più tranquillità all'ultima parte del campionato. L'obiettivo della squadra è evitare la retrocessione. Ce la possiamo fare, anche se gli altri team schierano giocatrici più esperte delle nostre. Quello che regaliamo in esperienza cerchiamo di riprendercelo in entusiamo".Già tre delle under 18 hanno assaporato la gioia di allenarsi o giocare con la nazionale maggiore. Si tratta delle due centrali Rachele Stimac e Benedetta Bronzetti e del martello Beatrice Bonfè.