15/01/14 – Banca S. Marino, derby in anticipo con Riccione. Titan Services a Portomaggiore

FRANCESCO_TABARINI_2

Serie C maschile – La trasferta che impegna la TITAN SERVICES sabato prossimo a Portomaggiore, è più complicata di quel che la classifica possa far supporre. I padroni di casa, all’inizio del campionato, erano dati come una delle squadre favorite per la promozione. L’anno scorso colsero un sesto posto nel girone B della serie C e quest’anno la squadra si è rinforzata con l’arrivo del centrale Felloni e dello schiacciatore Fratucelli dal Conselice (B1) e l’innesto del palleggiatore Pavan dal Belluno (seri C). I Ferraresi occupano attualmente il sesto posto in classifica a 17 punti (- 3 dalla zona play-off; – 8 dai titani) con sei vittorie su 10 partite giocate. Vengono dalla vittoria esterna in quel di Imola. Per una TITAN SERVICES reduce dalla non brillantissima vittoria a Cesenatico, un avversario da prendere con le molle. “E’ una trasferta difficilissima – conferma Francesco Tabarini, coach della TITAN SERVICES – Portomaggiore è indietro in classifica solo perché ha subìto una serie di infortuni che hanno tenuto lontano dal campo quattro suoi giocatori. Ai tre citati prima, fra i punti di forza di questa squadra va aggiunto Fabbrini, per tanti anni in B1 con Ferrara. E anche l’allenatore Taborda, davvero molto bravo. Noi non siamo molto in salute. Speriamo di recuperare sia l’opposto Zonzini, fuori sabato scorso per un infortunio, sia il martello Mondaini, ai box per l’influenza. Per noi è senz’altro una partita molto importante”.

CLASSIFICA: Involley Ravenna 27, Faenza 26, TITAN SERVICES 25, Forlì 20, Rubicone San Mauro Pascoli 19, Sa.Ma Volley Portomaggiore 17, Ventil System Marignano 16, Imola 14, Cesenatico 13, Bubano 9, Jolly Volley Ravenna 7, Lugo 4, Savena 1.

PROSSIMO TURNO: (12^ giornata). Sabato 18 gennaio: Sa.Ma. Volley Portomaggiore – TITAN SERVICES (Portomaggiore ore 17.30).

 

Serie C femminile – La BANCA DI SAN MARINO anticipa l’incontro casalingo col Riccione a giovedì 16, alle 21, al PalaCasadei di Serravalle. Una partita che potrebbe consentire alle titane di mettere punti in cascina e, possibilmente, agganciare il quart’ultimo posto. “Faremo di tutto per vincere – racconta Alessandro Zanchi, coach della BANCA DI SAN MARINO – Riccione appoggia il proprio gioco sugli attacchi di Elena Francia, la loro schiacciatrice più forte. Noi dovremo essere bravi a impedire l’efficacia della loro manovra mettendo in difficoltà la loro ricezione. Non è una partita semplice ma se saremo concentrate e determinate, possiamo portare a casa il risultato”.

CLASSIFICA: Forlì 33, Rimini 33, Cervia 29, Lugo 20, Castenaso 20, Riccione Volley 15, Teodora Ravenna 15, Porto Fuori 14, Bellaria 11, Cral Mattei Ravenna 9, Imola 9, Ozzano 8, BANCA DI SAN MARINO 8, Longiano 7.

PROSSIMO TURNO: (12^ giornata). Giovedì 16 gennaio: BANCA DI SAN MARINO – Riccione (Serravalle ore 21).