15/02/15 – Banca S. Marino ok con la Teodora; Titan Services ko a Bologna

Serie C femminile. BANCA DI SAN MARINO – Teodora Ravenna 3 A 0 (15, 21, 19). – Tranquilla vittoria della BANCA DI SAN MARINO che, nonostante debba ancora scontare le assenze del centrale Zucchini e dell’opposto Magalotti (in panchina solo per onor di firma), sabato al Pala Casadei batte senza troppi patemi d’animo una giovane Teodora Ravenna. Coach Zanchi si affida a Chiara Parenti opposta alla palleggiatrice Laghi con Antimi ed Elisa Parenti nel ruolo di schiacciatrici/ricevitrici, Vanucci e Tomassucci centrali e Loffredo ad agire da libero.

Nel primo set il break decisivo arriva quasi subito grazie a tre battute punto di un’ottima Tomassucci che porta il punteggio da 4/5 a 7/5. Da quel momento la Teodora non riuscirà più a recuperare messa in grave difficoltà dalla regia di Laghi che sfrutta soprattutto gli attacchi fast e le veloci con i centrali. Ricezione e difesa di Elisa Parenti e compagne fanno il resto. Nel secondo parziale la Teodora comincia a prendere le misure alla BANCA DI SAN MARINO e il set si complica fino al 10 pari quando le titane piazzano un break di 5 a 1 che spezza il ritmo delle avversarie. Il terzo set è il più combattuto. Le sammarinesi partono forte: 10 a 2 in poco tempo ma subiscono il ritorno delle bizantine che “calano sul piatto” un 1/9 che riapre il set. La BANCA DI SAN MARINO non ci sta: contro break di 3 a 0 (Antimi protagonista) e poi sale in cattedra Elisa Parenti (7 punti nel set) e si chiude.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Antimi 10, Vanucci 11, Laghi, Elisa Parenti 12, Tomassucci 11, Chiara Parenti 6, Loffredo (L1). N. E.: Benvenuti, Ridolfi, Muraccini, Magalotti, Pedrella-Moroni (L2). All. Alessandro Zanchi.

CLASSIFICA: Lugo 45, Pascucci Rimini 35, Ozzano 32, Olimpia Ravenna 29, Villanova Castenaso 26, BANCA DI SAN MARINO 21, San Lazzaro di Savena 18, Teodora Ravenna 17, Riccione Volley 17, Pontevecchio Bologna 15, Imola 14, Alfonsine 14, Romagna Est Bellaria 12, Pgs Bellaria Bologna 8.

PROSSIMO TURNO: (16^giornata). Venerdì 20 febbraio: Alfonsine – BANCA DI SAN MARINO (Alfonsine, ore 20).

Serie C maschile – Zinella Bologna – TITAN SERVICES San Marino 3 a 0 (31, 22, 23). Nella sfida di sabato 14 con la forte Zinella Bologna la TITAN SERVICES gioca alla pari il primo lunghissimo set che si chiude ai vantaggi. “Aver perso quel set di un’inezia ci ha messo in difficoltà. – Spiega Fausto Piscaglia, vice allenatore dei sammarinesi – Così, nel secondo e nel terzo set, ci siamo lasciati staccare subito nel punteggio, per poi rientrare verso la fine dei due parziali ma quando ormai era difficile recuperare tutto lo svantaggio. Diciamo che nei due set non abbiamo espresso la nostra solita qualità, pur provando a cambiare giocatori e approccio. L’unico che è riuscito a tenere alti standard in attacco e difesa per tutti e tre i set è stato Benvenuti, il migliore in campo dei nostri”.

TABELLINO TITAN SERVICES: Rondelli 1, Mularoni 4, Gamboni 2, Gennari (L), Vanucci 12, Farinelli 12, Benvenuti 14, Lazzarini, Peroni. N. E,: Tentoni, Antonelli. All.: Francesco Tabarini.

CLASSIFICA: SiComputer Ravenna 30, Bellaria 29, Zinella Bologna 25, TITAN SERVICES 22, Rubicone San Mauro Pascoli 20, Rimini 19, Forlì 18, Falco Marignano 18, Spem Faenza 12, Imola 12, Mosaici Ravenna 9, Budrio 8.

PROSSIMI TURNI: (12^ giornata – RECUPERO). Giovedì 19 febbraio: TITAN SERVICES – Imola (Serravalle ore 18). (14^ giornata). Sabato 21 febbraio: Spem Faenza – TITAN SERVICES (Faenza ore 17).

Nella foto: Giulia Tomassucci.