15/10/17 – Serie C: prima di campionato. Banca di San Marino subito ok. Titan Services sconfitta al tie-break

GiuliaTomassucciVert

Serie C femminile. Banca di San Marino – Flamigni San Martino in Strada 3 a 0 (25/18 25/16 25/15). La BANCA DI SAN MARINO ha aperto il suo il campionato di serie C battendo in casa il Flamigni di San Martino in Strada in una partita con poca storia. Match giocato su ritmi da inizio stagione ma con le titane che si sono fatte preferire in tutti i fondamentali.

Primo set sempre in controlla da parte delle padrone di casa che partono meglio (5/1) e attaccano con intelligenza da posto 4 (Bacciocchi 4, Parenti 3). Il ritmo non è alto e le ragazze di coach Nanni rimangono facilmente in controllo per tutto il parziale chiudendo sul 25/18. L’inizio del secondo set è caratterizzato da un “Tomassucci contro tutti” con la centrale che realizza 5 (3 muri consecutivi) dei primi 7 punti sammarinesi. Sul 12/9 Parenti & C. chiudono in loro favore un lunghissimo scambio e questo cambia l’inerzia del parziale che si chiude ancora una volta senza problemi sul 25/16. La partenza del terzo set vede le due squadre commettere molti errori in attacco. Ne esce prima la Banca di San Marino, soprattutto grazie a un bel turno in battuta di Sara Pasolini (8/4). Da quel momento la partita s’incanala su un tranquillo 3 a 0.

TABELLINO. Bacciocchi 10, Tomassucci 15, Parenti 7, Fiorucci 9, Sara Pasolini 6, Benvenuti 3, Ridolfi (L), Magalotti 1, Pasini, Alice Pasolini (L2). N. E.: Para, Piscaglia, Zanotti. All. Luca Nanni.

CLASSIFICA. Lugo 3, Banca di San Marino 3, Gut Chemical Bellaria 3, Cattolica 3, Olimpia Master Ravenna 3, Cervia 2, Faenza 1, Pontevecchio Bologna 0, Teodora Ravenna 0, Ozzano 0, Rubicone Savignano 0 Pgs Bellaria Bologna 0 Flamigni San Martino in Strada 0, Bologna Rossa 0.

PROSSIMO TURNO (2^ giornata). Sabato 21 ottobre, ore 20.30 a Ozzano: Fatro Ozzano – Banca di San Marino.

Serie C maschile. Volley Club Cesena – Titan Services 3 a 2 (25/21 22/25 25/12 23/25 15/11). La Titan Services cede al tie-break una partita giocata fra alti e bassi che lascia il rammarico della sconfitta ma anche la piccola soddisfazione di aver comunque incamerato un punto. Grande protagonista in attacco Nicolas Farinelli, uomo sul quale si è appoggiata quasi sempre la manovra d’attacco dei sammarinesi. Assenti i centrali Peroni e Bernardi, la squadra ha recuperato per l’occasione Matteo Zonzini che ha dato un importante contributo. “I due set vinti sono stai ben giocati a muro e in difesa – ha affermato coach Stefano Mascetti nel dopo partita. In quelli persi la ricezione ha lasciato a desiderare. E’ stata una partita altalenante dal punto di vista tecnico. Credo che anche l’inesperienza a questi livelli di molti nostri giovani giocatori abbia fatto la differenza. Un aspetto però destinato a migliorare. Intanto abbiamo mosso la classifica”.

TABELLINO. Rondelli 1, Zonzini 14, Tentoni 5, Andrea Lazzarini 5, Togni 5, Farinelli 36, Bacciocchi (L), Crociani, De Michele. N. E.: Elia Lazzarini. All. Stefano Mascetti.

CLASSIFICA. Atletico Bologna 3, Invicta Modena 3, Spem Faenza 3, Rubicone San Mauro Pascoli 3, Polisportiva Modena Est 3, Cesena 2, Romagna Banca Bellaria 2, Foris Conselice 1, Titan Services San Marino 1, Zinella Bologna 0 Pagnoni Rimini 0, Modena Volley 0, Atlas Ravenna 00, A nderlini Modena 0.

PROSSIMO TURNO (2^ giornata). Sabato 21 ottobre, ore 21 a Falciano: Titan Services – Atletico Bologna.

Nella foto: Giulia Tomassucci