16/11/17 – Serie C/ Banca di San Marino cerca il riscatto casalingo contro il Rubicone. La Titan Services in casa Zinella

GiadaPasiniOrizz

Serie C maschile. Trasferta in casa della titolata Zinella Bologna per la Titan Services finora sorprendentemente al secondo posto della classifica del girone B della serie C. “La classifica per ora non è molto veritiera. – avverte però Stefano Mascetti, coach dei titani. – Alcune squadre hanno fatto degli exploit e noi siamo fra queste; altre hanno avuto un calendario molto complicato ed è il caso dello Zinella. I bolognesi sono partiti con i favori del pronostico perché hanno la squadra che l’anno scorso arrivò prima in regular season e hanno inserito un paio di giocatori importanti. Uno è Di Leo, una banda che ha sempre giocato in categorie superiori. Poi, complice il calendario e qualche infortunio, si stanno ritrovando un po’ attardati. Io credo che se usciremo dal parquet bolognese facendo punti potremo parlare di trasferta positiva. Comunque abbiamo molto da lavorare in settimana. Come ultimamente dico spesso, siamo ancora poco quadrati e dobbiamo migliorare”.

CLASSIFICA. Polisportiva Modena Est 14, Titan Services San Marino 13, Cesena 11, Rubicone San Mauro Pascoli 11, Atlas Ravenna 10, Pagnoni Rimini 8, Romagna Banca Bellaria 7, Spem Faenza 6, Modena Volley 6, Zinella Bologna 5, Foris Conselice 5, Invicta Modena 4, Atletico Bologna 3, Anderlini Modena 2.

PROSSIMO TURNO: (6^ giornata). Sabato 18 novembre ore 19.30 a Bologna: Zinella Bologna – Titan Services.

Serie C femminile. Dopo il ko di Lugo, la Banca di San Marino cerca il riscatto nel match casalingo di sabato prossimo. A Serravalle sale il Rubicone Savignano, finora protagonista di un campionato al di sotto delle attese. “E’ una squadra che conosciamo bene per averla affrontata diverse volte in amichevole. – Spiega coach Luca Nanni. – Le savignanesi sono un po’ in difficoltà ma sono più forti dell’anno scorso e verranno a San Marino per fare punti. Giocano con Zucchini e Rossi al centro, Giovanardi in palleggio, Balzoni e Fabbri di banda e Tommasini opposto. La giovane cesenate Letizia Neri sta facendo bene giocando a volte di banda e altre opposto. Raggio Delgado, il loro libero, molto forte, non è al meglio e non so se sarà della partita. Non sono una squadra da sottovalutare. Anzi, hanno meno punti del loro reale valore”.

CLASSIFICA. Gut Chemical Bellaria 12, Lugo 12, Banca di San Marino 12, Cattolica 9, Olimpia Master Ravenna 9, Flamigni San Martino in Strada 8, Pgs Bellaria Bologna 7, Faenza 6, Rubicone Savignano 5, Cervia 5, Pontevecchio Bologna 4, Ozzano 1, Bologna Rossa 0.

PROSSIMO TURNO (6^ giornata). Sabato 18 novembre, ore 18.30 a Serravalle: Banca di San Marino – Rubicone Savignano.

Nella foto: Giada Pasini, il centrale cesenate è uno dei volti nuovi della Banca di San Marino.