17/01/10 – Perdono Gulf ed Euromac. Vincono le ragazze della Banca di San Marino

Turno di campionato favorevole alle ragazze della BANCA DI SAN MARINO. Le ragazze della Beach&Park Volley hanno vinto sia il recupero casalingo della 11esima giornata del campionato di serie D (3 a 0 al Romagna In Cesenatico con parziali a 21, 10 e 15), sia l’ultimo turno di campionato sconfiggendo sempre in casa e sempre per 3 a 0 (parziali a 16, 5 e 18) il Flamigni San Martino in Strada. Una vittoria, quest’ultima, mai seriamente in discussione visto il differente livello delle due compagini. Queste due vittorie proiettano le Titane al quarto posto solitario in classifica a 28 punti, ben dentro la zona play-off. Le più vicine inseguitrici sono Portomaggiore e Riccione a 25. Un buon momento, dunque, ma che dovrà passare l’esame del prossimo turno. Al palasport di Serravalle scende, infatti, la capoclassifica Uisp Imola che guarda tutti dall’alto dei suoi 37 punti. In serie C maschile, grande rammarico per la GULF-FEMM che torna dalla trasferta di Ravenna contro la capolista Donati con un punto e un po’ d’amaro in bocca. Stefanelli & Co., dopo aver vinto i primi due set e aver mostrato un’ottima organizzazione di gioco, hanno subìto il ritorno dei più quotati avversari. Non va scordato che Ravenna conta in organico giocatori del calibro di Guerra, Gerardi, Ranieri, Ravaioli e Panchenko. Uomini che fino all’anno scorso erano di casa in B1. Aver ceduto solo al tie break può essere letto come una prova di valore di un gruppo che nel prossimo turno (prima giornata del girone di ritorno), dovrà affrontare un’altra difficilissima trasferta in casa della Thermolutz Viserba, seconda in classifica. Questo il tabellino della gara: Donati – GULF – FEMM 3 a 2 (23/25 20/25 25/20 25/16 15/6). Berardi – De Luigi 2 – Muccioli – Paganelli 1 – Pivi 10 – Stefanelli 10 – Tontini 14 – Vicini (libero) – Zonzini 14 . n.e. Casali – Pucci. Sconfitta anche l’EUROMAC in trasferta contro la Spem Faenza con un 3 a 0 piuttosto netto (parziali a13, 20 e 19). Peccato perché proprio i faentini superano i titani in classifica e li relegano al quint’ultimo posto nel girone (ma sempre a più 5 dalla zona retrocessione). Nel prossimo turno di campionato trasferta proibitiva, perlomeno sulla carta, per l’EUROMAC. Dopo i cugini della Pallavolo San Marino, toccherà proprio alla Beach&Park rendere visita alla fortissima Donati Ravenna. Dunque le orecchie degli atleti del presidente Gennai saranno ben tese ad ascoltare i risultati provenienti dalle sfide che vedono impegnate Cervia e Allianz Forlì, le inseguitrici più vicine.Serie C maschile. Classifica: Donati Ravenna 35, Thermolutz Viserba 29, Cortesi Forlì 28, Siropack Cesenatico 26, GULF FEMM 24, Rapid San Bartolo 23, Yoga Forlì 22, Cral Mattei Ravenna 21, Spem Faenza 15, EUROMAC 14, Cervia 11, Allianz Forlì 9, San Giovanni in Marignano 8, Bar Carducci Cesena 8. Serie D femminile. Classifica: Uisp imola 37, Csi imola 33, Shoey Lugo 30, BANCA DI SAN MARINO 28, Center Copy Portomaggiore e Riccione 25, Longiano 23, Stella Rimini 22, Cral Mattei Ravenna 15, Cattolica 12, Flamigni 10, Romagna in Cesenatico 7, Endas Cesena 6, Fiat Center Rimini 0.