17/03/13 – Royal Catering sconfitta da Castelfranco. Banca S. Marino ok a Migliaro

Serie B2 maschile – Niente da fare per la ROYAL CATERING che sabato 16 cede sul parquet amico di Serravalle alla capolista Castelfranco di Sotto per 3 a 1 (22/25 25/17 22/25 17/25 i parziali in favore dei pisani). I sammarinesi hanno il merito di combattere per tre set cercando sempre di stare attaccati agli avversari e al match. Non è neanche fortunata la ROYAL CATERING. A causa di un infortunio al ginocchio occorso in allenamento, l’opposto Venzi siede in panchina per onor di firma e in campo va il giovane Benvenuti, che opposto non è. Primo set equilibrato con Castelfranco che mette a terra due palloni importanti alla fine del parziale e scava il solco decisivo. Nel secondo, i titani limitano il numero d’errori complessivi e questo li porta a imporsi. Terzo parziale equilibrato, quasi una fotocopia del primo, con i sammarinesi che cedono solo alla fine. Nel quarto, ospiti subito sopra e ROYAL CATERING a inseguire inutilmente per tutto il set con un po’ d’affanno, vista la forza fisica della squadra avversaria che sembra ormai la favorita per la promozione diretta.

TABELLINO ROYAL CATERING – Crociani 3, A. Tabarini 11, Vanucci 12, F. Tabarini 12, Zonzini 12, Benvenuti 3, Celetti (L), Pari 3. N. E.: Venzi, Piscaglia, Raggi. All. Stefano Maestri.

Arbitri: Andrea Alfei (1* arbitro); Daniele Stazio (2° arbitro).

CLASSIFICA. Vitalchimica Castelfranco di Sotto 47, Softer Forlì 46, Morciano 43, Grottazzolina 38, Grosseto 36, Spoleto 34, ROYAL CATERING 31, Orvieto 31, Offagna 26, Forlimpopoli 25, Civitanova Marche 21, Sar Cesena 14, Speedy Market Bacci Campi Bisenzio 13, Fucecchio 9.

Prossimo turno serie B2 maschile (21^ giornata). Sabato 23 marzo: Offagna – ROYAL CATERING (Offagna ore 18).

 

Serie C femminile – Facile affermazione della BANCA DI SAN MARINO sul campo del Migliaro ultimo in classifica. Sabato scorso le ragazze di Maddalena Caprara non hanno trovato resistenza da parte delle ferraresi e si sono imposte per 3 a 0 (14, 16, 20). Titane sempre sopra nei primi due set e sempre in netto controllo della partita. Nel terzo parte meglio Migliaro che arriva a condurre fino 10 a 6. A quel punto la BANCA DI SAN MARINO inizia a recuperare terreno fino a raggiungere le avversarie sul 13 pari per poi aumentare progressivamente il distacco. Molto bene il capitano Federica Scarponi (15 punti) ma buona prova di tutta la squadra, pur con qualche passaggio a vuoto nel terzo set, che compie il suo dovere anche se in emergenza per via delle tante assenze.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO – Antimi 6, Stimac 5, Di Nardo 1, Wagner 12, F. Scarponi 15, Mazza (L), Tomassucci 5, Gentili, Barducci. All. Maddalena Caprara.

CLASSIFICA: Banca di Rimini 55, Stella Rimini 54, Lugo 48, Longiano 38, Bellaria 37, Forlì 34, Teodora Ravenna 26, Sg Volley Rimini 26, Lar Marignano 25, Riccione 24, BANCA DI SAN MARINO 22, Flamigni S. Martino in Strada 19, Argenta 7, Vb Impianti Migliaro 2.

Prossimo turno serie C femminile (21^ giornata). Sabato 23 marzo: BANCA DI SAN MARINO – Lugo (Serravalle ore 17).

 

Serie D maschile – La trasferta di giovedì 14 a Ferrara si è rivelata difficilissima per la Beach & Park. Dall’incontro con la Benatti Salamander i titani sono usciti sconfitti per 3 a 0 (18, 19, 14) in una partita a senso unico. Tra le squadre in zona retrocessione, il match della speranza fra Forlì e Bagnacavallo è andata ai mercuriali, che ora sono a soli tre punti dalla B&P. Si prepara dunque un finale di stagione molto intenso e difficile. A cominciare dall’impegno casalingo di sabato prossimo contro la Paolo Poggi Volley, quarta in classifica.