18/03/12 – Vincono Royal Catering e Arko. Sconfitte Banca S. Marino e Femm

Serie B2 maschile. Altra impresa per ROYAL CATERING che dopo aver battuto in casa Macerata, sabato alla Casadei di Serravalle ha sconfitto anche la Fenice Forlimpopoli, fino ad allora capoclassifica del girone, per 3 a 1 (25/20 12/25 25/23 25/21). Una partita giocata “di squadra” in cui hanno brillato i fratelli Tabarini per il solito apporto di punti (19 a testa); la regia del forlivese Crociani e le prove tutta sostanza del resto del gruppo compreso il 18enne Benvenuti. Nella Fenice, uno straordinario Lucconi (33 punti), non è bastato a cambiare le sorti dell’incontro, dato che muro e difesa della ROYAL CATERING hanno praticamente annullato tutto il resto del potenziale d’attacco forlivese. Ora la truppa di Stefano Maestri osserverà un turno di riposo (sabato 24) e poi preparerà il derby casalingo col Morciano.

TABELLINO ROYAL CATERING: Crociani 7, Alfredo Tabarini 19, Rossi 5, Raggi 6, Francesco Tabarini 19, Zonzini 6, Gennari (L), Benvenuti 2, Leurini, Bigucci, Ramberti. N. E.: Pucci. All.: Stefano Maestri.

TABELLINO Fenice Forlimpopoli: Da massa 6, Bussi, Sirri, Bendi 8, Ceroni 8, Giusti 1, Leone 2, Sangiorgi 2, Lucconi 33, Boschetti 9, Zacchini (L). N. E.: Caminati. All.: Andrea Sangiorgi.

Arbitri: Mirko Girolametti (1°). Marco Perotti (2°).

Prossimo turno serie B2 maschile (21^ giornata). Sabato 24 marzo la ROYAL CATERING riposa, giocherà per la 22^ giornata sabato 31 marzo alle 17 a Serravalle contro il Morciano.

Serie B2 maschile. Classifica: Softer Volley Forlì 42, Fenice Forlì 40, Lube Banca Marche Macerata 34, Videx Grottazzolina 33, Montorio Teramo 31, ROYAL CATERING 28, Virtus Paglieta 28, Si Computer Ravenna 27, Rovelli Morciano 27, Selci Perugia 26, Chieti 21, Vianello Pescara 10, Nadia Monte San Giusto 10.

 

Serie C maschile. Dalla trasferta di Cesenatico la FEMM torna con una sconfitta per 3 a 0 (20, 20, 24). Una sconfitta che ci può stare viste anche le condizioni in cui la squadra del Titano si è presentata in riva all’Adriatico: senza gli squalificati Guagnelli e Vanucci e con qualche problema fisico di troppo. Buona la reazione del gruppo che porta gli avversari ai vantaggi nel terzo set. Però, ora, dopo due sconfitte consecutive si dovrà tornare a fare punti in fretta per non perdere il treno play-off.

TABELLINO FEMM: Bacchini 11, De Luigi, Guagnelli 12, Lombardi, Morelli (L), Stefanelli 6, Vanucci 7, Zonzini, Magnani 1, Muccioli 1, Orsi 5. N. E.: Vicini. All. Maddalena Caprara.

Prossimo turno serie C maschile (21^ giornata). Sabato 24 marzo: FEMM – Bagnacavallo (Serravalle, ore 20).

Serie C maschile. Classifica: Sar Cesena 59, Siropack Cesenatico 47, Forlì Volley 39, FEMM 38, Bellaria 35, Spem Faenza 34, Bagnacavallo 33, Angelo Costa Ravenna 32, Donati Porto 27, Bia Couscous Argenta 25, Caffè Pascucci Rimini 20, Porto Fuori Ravenna 12, Ventil System Marignano 10, San Mauro Pascoli 0.

 

Serie C femminile. La BANCA DI SAN MARINO esce dal difficilissimo parquet di Cervia, capolista del girone, con una sconfitta per 3 a 1 (25/21 22/25 25/7 25/19). Con coach Wilson Renzi squalificato per una giornata, le ragazze della BANCA DI SAN MARINO provano a giocarsela e rimangono in partita per i primi due set. Il tracollo, inusitato, nel terzo, consente alle fortissime avversarie di affrontare con calma il quarto nel quale le titane non sono mai veramente pericolose. Per la BANCA DI SAN MARINO un momento no (seconda sconfitta consecutiva) che la porta fuori dalla zona play-off a sei giornate dal termine del campionato.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Di Nardo Di Maio 2, Wagner 20, Stimac 3, Parenti 8, Bacciocchi 2, F. Scarponi 9, Mazza (L), Lanci 5, E. Scarponi 1, Gentili. N. E.: Pasini, Magalotti.

Prossimo turno (21^ giornata). Sabato 24 marzo: BANCA DI SAN MARINO – Idea volley (Serravalle ore 17).

Serie C femminile. Classifica: Cervia 54, Shoesy Lugo 53, Flamigni San Martino 44, Stella Rimini 41, Banca di San Marino 39, Comaco Forlì 29, Lar Marignano 29, Bitline Massalombarda 28, Argenta 27, Alfonsine 24, Riccione Volley 24, Bellaria 18, Idea Volley Bologna 3, Fulgur Bagnacavallo 1.

 

Serie D maschile. La ARKO, opposta al Cesenatico secondo in classifica, sabato esce con una bella vittoria per 3 a 2 (26/24 16/25 23/25 25/23 15/12) dal palacasadei di Serravalle. Una autentica battaglia quella contro Cesenatico, che i ragazzi di Carnesecchi hanno meritatamente vinto lottando su ogni pallone. Ora la posizione della ARKO è ancora in bilico nella zona play-off. Però, per una squadra neopromossa che doveva solo salvarsi, essere in queste posizioni della classifica a poche giornate dal termine, è già un successo.