18/12/12 – Beach & Park: panoramica sulle giovanili

La Beach & Park Volley, oltre a partecipare ai campionati di serie B2 e D maschile e C femminile, cura con grande attenzione i settori giovanili. Attualmente la società del Titano scende in campo con tre formazioni giovanili maschili (under 14, 15 e 19) e due femminili (under 18 e 16). Più avanti, nel corso della stagione, anche i "piccoli" under 13 (maschi e femmine) e under 12 (solo bambine) proveranno l'ebrezza del parquet nei rispettivi campionati.
"Il nostro obiettivo è cercare di formare giocatori e giocatrici che parlino lo stesso linguaggio tecnico e tattico, cercando di perdere meno ragazzi possibile durante il loro cammino sportivo – spiega Leo Gennari, presidente del sodalizio bianconero – l'obiettivo è avere degli atleti che, giunti a maturità, possano integrarsi con chi gioca nelle squadre seniores".
I primi a doverlo o poterlo fare sono i ragazzi della under  19 maschile. "Quello del '94 è sempre stato un gruppo molto forte – spiega Gennari, anche quando i ragazzi erano più piccoli. Attualmente sono in testa al campionato interprovinciale a punteggio pieno e credo si giocheranno il passaggio del turno con lo Yoga Forlì. E', praticamente, la stessa squadra che gioca in serie D con l'aggiunta di Lorenzo Benvenuti che è nel roster della ROYAL CATERING in B2. Coach Claudio Carnesecchi sta facendo un ottimo lavoro e con loro puntiamo decisamente a superare questo primo turno di campionato".
Scendendo d'età, troviamo l'under 18 femminile. "Anche questa squadra sta andando bene. Ha vinto tre partite su quattro e l'obiettivo è arrivare dietro al BVolley in campionato: ce la giocheremo con Riccione e Morciano.  – E' sempre Gennari che parla – Ci giocano quattro ragazze che hanno in qualche modo "assaggiato" l'aria della serie C: Anita Magalotti e Maristella Giuliani sono stabilmente nel roster della BANCA DI SAN MARINO. Agnese Conti è stata già convocata qualche volta e Elisa Ridolfi ha giocato il precampionato con le ragazze guidate da Maddalena Caprara. Questo gruppo è allenato da Barbara Cupi e Claudia Campo e pensiamo possa crescere ancora molto"
Poi c'è l'under 16 femminile. "La squadra è molto giovane: è formata dalle ragazze che l'anno scorso giocavano il campionato under 14. Il loro obiettivo è fare esperienza,  migliorare pian piano il loro gioco e crescere senza guardare la classifica. Sono allenate da Meika Wagner e Claudia Campo".
Il tandem Wagner/Campo allena anche le under 14 e 15 maschili. "Prima le due squadre erano affidate a Diego Matteucci. Purtroppo ci ha dovuti lasciare per motivi di lavoro e così abbiamo pensato di affidare la guida tecnica alle nostre due allenatrici delle giovanili femminili. La under 14 si sta ben comportando e credo si giocherà la vittoria in campionato col Bellaria. L'under 15 è circa a metà classifica di un campionato che è interprovinciale, dunque più impegnativo,  e se la deve vedere con lo Yoga Forlì e altre formzioni di tutto rispetto per la categoria".