18/12/16 – Volley serie C: le squadre del Titano battono le bolognesi

ChiaraParentiVert2

Serie C maschile. TITAN SERVICES – Burger King 3 a 1 (25/19 25/15 18/25 25/21). In una partita che poteva nascondere l’insidia del “prenderla sotto gamba”, la TITAN SERVICE mette in campo una discreta prestazione lasciando ai bolognesi della Burger King il terzo set e complicandosi un po’ la vita nel quarto. Sabato 17 al Pala Casadei coach Mascetti sceglie di utilizzare tutta la panchina a disposizione e ottiene buone risposte da Guagnelli (8) e Lazzarini (6). A sprazzi un po’ di tutti i giocatori, in una partita strana, giocata senza nessun problema nei primi due set e diventata difficile nei due successivi. I ragazzi di Stefano Mascetti ottengono comunque la settima vittoria su sette partite giocate e mantengono la testa del campionato in solitaria.

La TITAN SERVICES parte bene, molto concentrata in tutti i fondamentali (in particolare in difesa) e stacca subito i felsinei (10/4) i quali non sembrano in grado di reagire (16/9 al loro secondo time-out) e commettono anche diversi falli. Il set finisce 25/19 senza nessun patema per i sammarinesi. Nelle fasi iniziali del secondo parziale i padroni di casa acquisiscono un break di tre punti che si dilata enormemente nel corso del set (15/9 e 21/11 ai due time-out di Bologna) e chiudono sul 25/15. Nel terzo set la Burger King parte forte (0/4) e tiene a distanza una TITAN SERVICES stranamente un po’ sorpresa, fallosa e poco incisiva (10/16). La reazione non arriva e il parziale finisce18/25. Quarta ripresa equilibrata in partenza (3/3) con la Burger King che chiede il primo time-out già sul 6/3 col chiaro intento di spezzare il buon momento dei sammarinesi. I felsinei giocano con grande grinta e riagguantano i titani sul 15 pari, costringendo Mascetti al time-out. Sul 17 pari, altro minibreak della TITAN SERVICES (19/17) che poi sull’abbrivio incrementa il vantaggio chiudendo 25/21.

TABELLINO TITAN SERVICES. Peroni 10, Budzko 9 Stefanelli 8, M. Zonzini 9, Crociani 3, Tabarini 2, Cervellini (L) 1, Rondelli 2, Guagnelli 8, Lazzarini 6, Tentoni, D. Zonzini 1. All. Stefano Mascetti.

CLASSIFICA: TITAN SERVICES 21, Zinella Bologna 19, Romagnabanca Bellaria 19, Forlì 13, Rubicone San Mauro Pascoli 12, Spem Faenza 11, Falco Marignano 10, Riviera Volley Rimini 9, Casalecchio 6, Burger King Bologna 3, Budrio 0.

PROSSIMO TURNO: (9^ giornata). Sabato 7 gennaio: Spem Faenza – TITAN SERVICES (Faenza, ore 17,30).

Serie C femminile. Progresso Bologna – BANCA DI SAN MARINO 0 a 3 (22, 22, 12). Sempre sabato 17, sesta vittoria consecutiva, come da pronostico, per la BANCA DI SAN MARINO che ha battuto in trasferta il Progresso Bologna. “La partita è stata complicata, proprio come mi aspettavo – ha raccontato coach Luca Nanni alla fine del match – Il Progresso è una squadra giovane che attacca bene ma paga qualcosa in difesa e ricezione. Le mie giocatrici sono state brave a gestire i finali dei primi due set, quando ce la siamo giocata punto a punto. Abbiamo giocato un buon match ma possiamo fare meglio perché non siamo state impeccabili in tutti i fondamentali”.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO. Benvenuti 4, Tomassucci 9, Bacciocchi 8, Vanucci 5, Chiara Parenti 10, Fiorucci 7, Magalotti 1, Ridolfi 2, Padovani (L). N.E.: Elisa Parenti. All. Luca Nanni.

CLASSIFICA: Fatro Ozzano 24, Cervia Volley 24, BANCA DI SAN MARINO 20, Rubicone In Volley Savignano 20, Riccione 18, Flamigni Sammartinese 18, Olimpia Ravenna 17, Teodora Ravenna 14, Fenix Faenza 13, Montevecchi Imola 13, Cattolica Volley 10, Pgs Bellaria Bologna 8, Gut Chemical Bellaria 7, Progresso Bologna 4.

PROSSIMO TURNO: (11^ giornata). Sabato 7 gennaio: BANCA DI SAN MARINO – Fenix Faenza (Serravalle, ore 18).

Nella foto: Chiara Parenti, top scorer con 10 punti.