19/01/12 – Gli impegni di Royal Catering, Femm ed Arko nel week-end

Serie B2 maschile. Dopo la rinfrancante vittoria di Chieti, la ROYAL CATERING targata Stefano Maestri, nell’ultima giornata del girone d’andata, affronta alle 17 di sabato 21 gennaio al PalaCasadei, il fanalino di coda Monte San Giusto. Partita delicatissima perché i sammarinesi, affrontando un’ultima della classe alla disperata ricerca di punti, non possono assolutamente perdere l’occasione di allungare sulla zona retrocessione. Tra l’altro, la ROYAL CATERING può approfittare dello scontro diretto fra le due inseguitrici, Pescara e Perugia, che si affrontano nel capoluogo umbro, nonché della giornata di riposo di Chieti. Gli abruzzesi sono a quota 14 e potrebbero essere sorpassati dai titani, sempre che Tabarini e compagni facciano appieno il loro dovere.

 

Prossimo turno serie B2 maschile (13^ giornata). Sabato 21 gennaio: ROYAL CATERING Nadia Monte San Giusto (Serravalle ore 17.00).

Serie B2 maschile. Classifica: Fenice Forlì 29, Lube Banca Marche Macerata 24, Softer Volley Forlì 22, Rovelli Morciano 21, Videx Grottazzolina 20, Si Computer Ravenna 18, Montorio Teramo 18, Virtus Paglieta 15, Chieti 14, ROYAL CATERING 12, Vianello Pescara 10, Selci Perugia 8, Nadia Monte San Giusto 5.

 

Serie C maschile. Dopo cinque vittorie consecutive (le ultime quattro per 3 a 0), la FEMM di Maddalena Caprara si trova ad affrontare l’ultimo turno del girone d’andata della serie C (sabato a San Giovanni in Marignano), da una comodissima terza posizione in classifica generale, a cinque punti dalla vetta e con cinque punti di vantaggio sulla quarta. Insomma, gli uomini del presidente Lombardi sono in piena zona play-off e non possono più nascondersi. La partita esterna col Marignano nasconde qualche insidia, ma è chiaro che Guagnelli e compagni sono chiamati alla vittoria. “L’anno scorso vincemmo 3 a 2 a casa loro – ricorda il coach Maddalena Caprara – e faticammo tantissimo perché ci adattammo alla loro velocità e soffrimmo moltissimo il campo. Non vorrei ripetere la stessa partita e dunque studierò l’avversario con attenzione. Se le cose si metteranno in un certo modo, vorrei anche dare spazio a chi gioca meno”. Nota positiva in casa FEMM, il probabile rientro, anche se solo in panchina, del centrale Giuliano Vanucci.

Prossimo turno serie C maschile (13^ giornata). Sabato 21 gennaio: Ventil System Marignano – FEMM (San Giovanni in Marignano, ore 20.00).

Serie C maschile. Classifica: Sar Cesena 35, Siropack Cesenatico 31, FEMM 29, Spem Faenza 24, Forlì Volley 23, Angelo Costa Ravenna 23, Bagnacavallo 21, Donati Porto 17, Bellaria 14, Argenta 11, Caffè Pascucci Rimini 8, Ventil System Marignano 7, Porto Fuori Ravenna 6, San Mauro Pascoli 0.

 

Serie D maschile. La ARKO San Marino di Claudio Carnesecchi chiude il girone d’andata della serie D ospitando in casa (sabato alle 20 a Serravalle), l’Ittica Luciani di Comacchio. I ferraresi hanno 17 punti e si trovano a metà classifica. Dopo le ultime due sconfitte contro New Volley ed Ellepi Volley Bologna, sarebbe un’occasione da non perdere per mantenere il quarto posto, ora in coabitazione col Cervia a quota 24 punti, cosa che consentirebbe ancora di essere in zona play-off. Anche se, è bene ricordarlo, questa giovanissima squadra ha sempre avuto come obiettivo il mantenimento della categoria.