19/05/11 – Play-off: Royal Catering, buona la prima

Iniziano bene i play-off per la ROYAL CATERING San Marino. Mercoledì sera a Serravalle, i titani hanno sconfitto per 3 a 0 (21, 20, 18) la Bbs Castelfranco Emilia giocando una partita di grande concentrazione e grinta. Adesso, sarà loro sufficiente vincere un set in casa degli emiliani per passare in semifinale contro la vincente di Siropack Cesenatico – Aqua.

La partita è stata più difficile di quanto il punteggio non lasci intravedere. Nel primo set, è Castelfranco ad andare avanti fino al 4/7. Ma la ROYAL CATERING costruisce gioco con Mancini e torna sotto. Il sorpasso arriva grazie ad un ace del sempre positivo Luca Mularoni e ad un sontuoso muro del centrale Rossi: 11/10.Castelfranco chiama il time-out ma poi commette tre errori di fila in battuta, in conclusione e in costruzione che portano la ROYAL CATERING sul 15/11. Vantaggio di quattro punti che i ragazzi di Maestri porteranno fino alla fine.

Nel secondo parziale, Castelfranco parte forte e la panchina sammarinese è costretta a chiedere il time-out sul 7/11. Evidentemente il passaggio ai box serve perché la ROYAL CATERING torna sotto e raggiunge il 16 pari grazie ad un ace dell’altro centrale Piscaglia (bravo sostituto dell’infortunato Costantino). E’ proprio la battuta uno dei fondamentali decisivi della partita: tutte e due le squadre forzano tantissimo (e sbagliano tanto) ma, sul 19 pari, sono proprio due ace di un ispiratissimo Lazzarini (alla fine, 14 punti per lui e una percentuale di realizzazione altissima) a sancire, di fatto, la fine del set.

Nel terzo set, la ROYAL CATERING scappa sul 6/3 (altro altissimo muro di Rossi) e mantiene il vantaggio di tre punti fino al 15/12 quando allunga sul 17/12 grazie a due conclusioni di Lazzarini (davvero man of the match), e ancora di Rossi. A quel punto il gioco è fatto: Castelfranco molla e ci si dà l’arrivederci a sabato.

Tabellino ROYAL CATERING: Manuel Mancini 3, Luca Mularoni 9, Francesco Tabarini 16, Davide Rossi 8, Andrea Lazzarini 14, Fausto Piscaglia 3, Cristian Andreini, Alessandro Gennari (L). N. E.: Lorenzo Benvenuti, Giuliano Vanucci, Luca Pucci, Michele Bulzomì. Allenatore: Stefano Maestri.