20/10/11 – Royal Catering e Femm in cerca di riscatto. Banca di San Marino vuole una conferma

Serie B2 maschile. Dopo la netta sconfitta patita all’esordio a Pescara, la ROYAL CATERING di Luca Giulianelli affronta il Volley Forlì sabato alle 17 alla palestra Casadei di Serravalle. “E’ la squadra che era in A1 l’anno scorso – spiega l’allenatore dei titani – Sono retrocessi ed hanno deciso di ripartire con una squadra giovane, supportata da due giocatori di grande esperienza: Vigor Bovolenta (per lui quattro World League, una Coppa del Mondo, due Europei e l’argento olimpico ad Atlanta, ndr) e Gabriel Kunda, schiacciatore italoargentino classe ’68, già a Forlì dal ’96 al 2000. Dopo l’impegnativo esordio di Pescara, una partita non facile anche perché la squadra è in gran parte nuova e dobbiamo ancora amalgamarci sia tecnicamente, sia caratterialmente”.

Da vedere se rientrerà il centrale Andrea Leurini, fuori a Pescara per infortunio.

Prossimo turno serie B2 maschile (2^ giornata). Sabato 22 ottobre: ROYAL CATERING – Volley Forlì (Serravalle ore 17.00).

Serie B2 maschile. Classifica: Videx Grottazzolina 3, Vianello Pescara 3, Rovelli Morciano 3, Volley Forlì 3, Fenice Forlì 3, Chieti 2, Selci Perugia 1, Donati Ravenna 0, Paglieta Chieti 0, Si Computer Ravenna 0, Nadia Monte San Giusto Macerata 0, Lube Banca Marche Macerata 0, Montorio Teramo 0, ROYAL CATERING 0.

 

Serie C maschile. Archivista la sconfitta interna col Cesena all’esordio, la FEMM di Maddalena Caprara sale a Faenza per affrontare la Mercom, sabato alle 17.30. Gli avversari dei sammarinesi vengono da una sconfitta esterna per 3 a 2 al tie-break contro l’Angelo Costa Ravenna e sembrano in buona forma. “In ogni caso noi dobbiamo concentrarci sul nostro gioco – dice la Caprara – la squadra deve imparare a conoscersi. In particolare, com’è normale in questo periodo d’inizio stagione, la correlazione muro/difesa è ancora scarsa. Dovremo fare ancora a meno di Luca Bronzetti, vittima di una contrattura ma gli altri stanno tutti bene”.

Prossimo turno serie C maschile (2^ giornata). Sabato 22 ottobre: Mercom Faenza – FEMM (Faenza ore 17.30).

Serie C maschile. Classifica: Ventil System Marignano 3, Bagnacavallo 3, Forlì Volley 3, Sar Cesena 3, Siropack Cesenatico 2, Argenta 2, Angelo Costa Ravenna 2, Spem Faenza 1, Porto Fuori Ravenna 1, Bellaria 1, FEMM 0, Donati Porto 0, Caffè Pascucci Rimini 0, San Mauro Pascoli 0.

 

Serie C femminile. La BANCA DI SAN MARINO, anch’essa come le altre sammarinesi in formazione rinnovata, dopo la vittoria casalinga con la Bitline Massalombarda, va a Bagnacavallo ad affrontare la Fulgur. “Le nostre avversarie hanno esordito con una sconfitta a Riccione ma in casa loro saranno ben determinate a farsi valere.  – Analizza Wilson Renzi, coach della BANCA DI SAN MARINO – In chiave salvezza, sarebbe bene batterle e tenerle dietro in classifica. E’ importante che le mie giocatrici non pensino di andare a giocare una partita facile: non sarà così. Voglio che la squadra stia sulla corda e che sfrutti al 100 per 100 le qualità che sta pian piano dimostrando di possedere”.

Prossimo turno (2^ giornata).Sabato 22 ottobre: Fulgur Bagnacavallo – BANCA DI SAN MARINO (Bagnacavallo ore 20.30).

Serie C femminile. Classifica: Volley Riccione 3, Stella Rimini 3, BANCA DI SAN MARINO 3, Shoesy Lugo 3, Cervia 3, Bellaria 3, Argenta 2, Comaco Forlì 1, Alfonsine 0, Lar Marignano 0, Flamigni San Martino 0, Bitline Massalombarda 0, Idea Volley Bologna 0, Fulgur Bagnacavallo 0.