20/11/11 – Royal Catering e Femm: facili vittorie. Arko sempre pi . Banca S. Marino sconfitta

Serie B2 maschile. Alla 6^ giornata di campionato, arriva il primo 3 a 0 per la ROYAL CATERING. Sabato 19, nella palestra Casadei di Serravalle, gli uomini di Luca Giulianelli si impongono alla Si Computer Ravenna coi parziali a 20, 15, 14. La partita non è bella e non decolla mai, anche perché il Ravenna rimane in contatto solo nel primo set, fino a quando, sul 22 a 19 per la ROYAL CATERING, perde il palleggiatore titolare Focchi per infortunio. Da quel momento, ai bizantini si spegne la luce. Soprattutto l’opposto Saviotti (fino a quel momento terminale importante degli atttacchi avversari), smette praticamente di giocare. Merito anche della partita ordinata e senza sbavature della ROYAL CATERING, ben orchestrata da Crociani, con i gemelli Alfredo (17 punti) e Francesco (13) Tabarini, sugli scudi.

TABELLINO ROYAL CATERING: Crociani 2 (2 attacchi, 0 muri, 0 battuta); Alfredo Tabarini 17 (13, 1, 3); Rossi 4 (4, 0, 0); Raggi 3 (2, 0, 1); Francesco Tabarini 13 (10, 2, 1); Zonzini 7 (4, 1, 2); Gennari (L); Bigucci 1 (0, 1, 0); Leurini; Ramberti. N. E.: Pari, Benvenuti. All.: Luca Giulianelli.

TABELLINO Si Computer Ravenna: M. Focchi 2, Ravaioli 4, Gattelli, Saviotti 12, Pezzi 3, Cardia 9, E. Focchi (L), Okeke 1, Tedeschi 1, Martini 1. N.E.: Boldrini. Allenatore: Luca Nanni.

Arbitri: Daniele Stazio (1°), Andrea Alfei (2°).

Prossimo turno serie B2 maschile (7^ giornata). Sabato 26 novembre: Fenice Volley Forlì – ROYAL CATERING (Forlimpopoli ore 17.30).

Serie B2 maschile. Classifica: Fenice Forlì 14, Volley Forlì 14, Videx Grottazzolina 13, Rovelli Morciano 12, Lube Banca Marche Macerata 9, Vianello Pescara 9, Virtus Paglieta 8, ROYAL CATERING 6, Nadia Monte San Giusto 5, Chieti 5, Si Computer Ravenna 4, Montorio Teramo 3, Selci Perugia 3.

 

Serie C maschile. Quinta vittoria consecutiva per la FEMM di Maddalena Caprara. Vittima sacrificale di Guagnelli e soci è stavolta il Caffè Pascucci Rimini che sabato sera, a Rimini, subisce una netta sconfitta per 0 a 3 (16, 20, 19). Troppo debole la compagine rivierasca per opporsi a quella che appare come una delle squadre più in forma del momento. La FEMM domina senza neanche dare l’impressione di spingere troppo sull’acceleratore e mette altro fieno in cascina in vista del match della prossima settimana a Serravalle, contro il Cesenatico 2° in classifica.

TABELLINO FEMM: Bacchini 1, Bronzetti 2, De Luigi 6, Guagnelli 25, Larice 5, Lombardi 1, Morelli (L), Orsi 2, Stefanelli 2, Vanucci 10, Zonzini 1. N. E.: Vicini. All. Maddalena Caprara.

Prossimo turno serie C maschile (7^ giornata). Sabato 26 novembre: FEMM – Siropack Cesenatico (Serravalle ore 20.00).

Serie C maschile. Classifica: Sar Cesena 17, Siropack Cesenatico 16, FEMM 14, Bagnacavallo 12, Forlì Volley 11, Angelo Costa Ravenna 9, Spem Faenza 9, Argenta 8, Donati Porto 8, Bellaria 8, Ventil System Marignano 6, Porto Fuori Ravenna 4, Caffè Pascucci Rimini 4, San Mauro Pascoli 0.

 

Serie C femminile. Sempre sabato sera. la BANCA DI SAN MARINO perde in casa della Polisportiva Stella Rimini per 3 a 0 (25/13 27/25 25/18 i parziali per le rivierasche). Dopo un primo set in cui le sammarinesi hanno pagato sia la scarsa potenza in attacco (ncora assente Meika Wagner per infortunio), sia la difesa non proprio registrata al 100%; nel secondo e nel terzo parziale capitan Bacciocchi e compagne sfoderano le loro armi migliori: battuta e difesa. Così riescono a mettersi sullo stesso piano di una squadra in questo momento certamente superiore. A fare la differenza nei due set sono alcune imprecisioni in attacco e in ricezione sulle quali l’allenatore Renzi vorrà senz’altro lavorare.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Bacciocchi 9, Stimac 4, F. Scarponi 7, Di Nardo 6, Parenti 5, Mazza (L), E. Scarponi 5, Magalotti, Gentili. N. E.: Valdinosi, Pasini, Giuliani.

Prossimo turno (7^ giornata).Sabato 26 novembre: BANCA DI SAN MARINO – Cervia Volley (Serravalle ore 17.00).

Serie C femminile. Classifica: Shoesy Lugo 16, Cervia 15, Stella Rimini 15, Flamigni San Martino 15, Argenta 12, Bitline Massalombarda 11, Banca di San Marino 10, Lar Marignano 8, Volley Riccione 7, Bellaria 6, Al
fonsine 6,
Comaco Forlì 5, Idea Volley Bologna 0, Fulgur Bagnacavallo 0.

 

Serie D maschile. La ARKO San Marino continua a stupire. Ancora una vittoria per i ragazzi di Carnesecchi che sabato alla Casadei hanno battuto 3 a 1 (22/25 25/20 25/22 25/12) il Niagara Ferrara. Estensi per niente arrendevoli, si presentano vincendo un tiratissimo primo set. Poi Lombardi & Co. ingranano la marcia giusta e vincono altri due set durissimi grazie ad una concentrazione e ad una grinta davvero encomiabili. Nel quarto set gli avversari cedono alla distanza. Ora la ARKO è 2^ (ma la classifica è cortissima) ad un solo punto dal Cesenatico. Alzi la mano chi ci avrebbe scommesso ad inizio campionato.