21/05/10 – Play-off serie D femminile: Banca di San Marino a un passo dall’impresa

La Banca di San Marino è veramente ad un passo dalla serie C. Ieri, giovedì 20 maggio, le ragazze allenate da Wilson Renzi hanno vinto in trasferta a Rivergaro per 3 a 0 (parziali a 11/21/19) contro il Gossolengo, nel primo incontro di finale. Nella partita di ritorno (che si giocherà domani, sabato 22 maggio, a Serravalle), si dovrà comunque vincere per evitare la bella che sarebbe in previsione per il 26 maggio, sempre a Serravalle. Non basterà conquistare un solo set.

Nel match d’andata tutto è filato liscio per le sammarinesi. “Le ragazze sono state molto brave – commenta il coach Wilson Renzi – sono partite molto concentrate, cosa non facile dopo aver viaggiato per buona parte del pomeriggio. Nel primo set abbiamo sbagliato quasi niente e Chiara Parenti è stata decisiva coi suoi attacchi. Il secondo ed il terzo parziale sono stati due set fotocopia. Noi davanti e loro dietro ad inseguire a qualche punto. Nella terza ripresa un paio di volte ci hanno raggiunto, prima dal 6 a 2 al 6 a 6 e poi, di nuovo, sul 12 pari, a causa di una serie di nostri errori in battuta ed in attacco. A quel punto è stata brava Georgette Mengarda a riportarci davanti coi suoi attacchi”.

“Il Gossolengo – conclude Renzi – è una squadra molto simile al Cavriago, che avevamo battuto nel primo turno dei play-off. Se domani riusciremo a limitare i loro attaccanti di banda, credo potremo portare a casa la vittoria”.

Tabellino: Bacciocchi 8; Parenti 9; Mengarda 18; Vanucci 7; Lunardini 2; Montironi 4; Antimi (L); Barducci 1; Stimac n.e; Panigalli n.e.; Campo n. e.