22/01/12 -Royal Catering ancora vincente. Femm senza problemi a San Giovanni, Vince anche Arko

Serie B2 maschile. Sabato 21, alla Casadei di Serravalle, la ROYAL CATERING s’impone al Monte San Giusto per 3 a 0 (23, 22, 23) e, dopo questa seconda vittoria consecutiva, chiude al quint’ultimo posto il girone d’andata del suo primo campionato di serie B2. Partita tutt’altro che facile quella col fanalino di coda della classifica. Monte San Giusto è sembrato andare in difficoltà nel primo set quando il palleggiatore sammarinese Crociani, privilegiando il gioco coi centrali, ha messo in difficoltà la strategia difensiva avversaria (8-3 al primo time-out obbligatorio). I marchigiani hanno però ben preso aggiustato le posizioni in campo ed hanno risalito la china fino a giocarsi il set, perso 25-23 (decisivi un punto di Zonzini e un’invasione fischiata dagli arbitri). Secondo e terzo parziale sulla falsariga del primo, con le due squadre sempre vicine e i set decisi dalle giocate dei singoli (Francesco e Alfredo Tabarini su tutti; il primo con un muro che ha chiuso il 2° parziale e Alfredo per aver bombardato la difesa avversaria per tutta la partita).

TABELLINO ROYAL CATERING: Crociani 2 (2 attacchi, 0 muri, 0 battuta); Alfredo Tabarini 14 (14, 0, 0); Rossi 6 (5, 1, 0); Raggi 5 (5, 0, 0); Francesco Tabarini 13 (9, 3, 1); Zonzini 13 (11, 1, 1); Gennari (L); Pucci 0; Ramberti 0. N. E.: Bigucci, Leurini, Pari. All.: Stefano  Maestri.

TABELLINO Monte San Giusto: Gagliardi 1, Zamponi, Gasparoni 13, Pastocchi 12, Marinozzi, Massacesi 3, Volpini 5, Ortolani 4, Paolini 6, Giulianelli (L). N. E. Ilari. All. Marco Montanini.

Arbitri: Marco Perotti (1°); Mirko Girolametti (2°).

Prossimo turno serie B2 maschile (14^ giornata). Sabato 28 gennaio: ROYAL CATERING Vinello Pescara (Serravalle ore 17.00).

Serie B2 maschile. Classifica: Fenice Forlì 31, Lube Banca Marche Macerata 26, Softer Volley Forlì 22, Rovelli Morciano 21, Videx Grottazzolina 21, Si Computer Ravenna 19, Montorio Teramo 19, Virtus Paglieta 17, ROYAL CATERING 15, Chieti 14, Selci Perugia 11, Vianello Pescara 10, Nadia Monte San Giusto 5.

 

Serie C maschile. Sesta vittoria consecutiva per la FEMM San Marino di cui le ultime cinque per 3 a 0). La squadre di Maddalena Caprara dispone con grande tranquillità della Ventil System San Giovanni in Marignano lasciando gli avversari a 19, 19 e 18. Tutto secondo i piani: la FEMM chiude al terzo posto il giorno d’andata, in piena zona play-off, prima di affrontare ancora fuori casa, nella prima del girone di ritorno, la Sar Cesena, autentico spauracchio della categoria.

Prossimo turno serie C maschile (14^ giornata). Sabato 28 gennaio: Sar Cesena – FEMM (Cesena, ore 21.30).

Serie C maschile. Classifica: Sar Cesena 38, Siropack Cesenatico 34, FEMM 32, Spem Faenza 27, Forlì Volley 26, Bagnacavallo 24, Angelo Costa Ravenna 23, Bellaria 19, Donati Porto 17, Argenta 12, Caffè Pascucci Rimini 8, Ventil System Marignano 7, Porto Fuori Ravenna 6, San Mauro Pascoli 0.

 

Serie D maschile. Dopo due sconfitte consecutive, sabato scorso la ARKO San Marino torna alla vittoria sul campo amico di Serravalle. Lo fa, battendo in una partita al cardiopalmo l’Ittica Luciani di Comacchio per 3 a 2, con il tie-break che si conclude solo sul 25 a 23 (23/25 25/20 19/25 25/20 25/23 i parziali). Una bella prova di carattere della squadra allenata da Carnesecchi che, vuoi per infortuni, vuoi per impegni anche nel campionato under 18, non si trova forse nel suo miglior momento. Eppure, i giovanissimi sammarinesi sono ancora aggrappati alla quarta piazza della classifica, in vista del prossimo impegno casalingo contro Lugo.