22/01/17 – serie C: La Banca di San Marino batte il Bellaria. La Titan Services vince a Rimini

ElisaRidolfiVert

Serie C femminile. BANCA DI SAN MARINO – Gut Chemical Bellaria 3 a 1 (25/18 25/21 20/25 25/18). Il derby di sabato 21 contro il Bellaria ha chiuso il girone d’andata del campionato della BANCA DI SAN MARINO. E’ stata una partita giocata su ritmi non altissimi con pause evidenti da parte delle sammarinesi e qualche errore di troppo, specie in attacco. Non si è vista l’intensità di altre occasioni e neanche la difesa, uno dei punti di forza della squadra, è stata impeccabile. Nei primi due set, è stata la battuta il fondamentale sul quale le titane hanno appoggiato il loro gioco ma dal terzo set in poi il Bellaria ha cominciato a ricevere meglio, riuscendo così ha impostare più fluidamente il gioco e a portare via un set. “Non siamo state brillanti e ci siamo adattate al gioco delle avversarie – è stato il commento post partita di coach Luca Nanni – di buono c’è che abbiamo portato a casa tre punti ma potevamo fare meglio”.

Nanni gioca con Ridolfi nel ruolo di libero al posto di Padovani. Per il resto la formazione partente è la solita con Fiorucci opposta alla palleggiatrice Benvenuti, Elisa Parenti e Bacciocchi schiacciatrici con Tomassucci e Vanucci centrali. Le padrone di casa partono bene ma giocano un po’ a corrente alternata e quando abbassano il ritmo permettono alle avversarie di rientrare tant’è che si arriva sul 18/17 col set ancora aperto. E’ in quel momento che la BANCA DI SAN MARINO apre il gas definitivamente e con un parziale di 7 a 1 chiude la prima frazione di gioco.

Nel secondo parziale le sammarinesi partono male (0/3) ma reagiscono subito con un parziale di 4/0 che le rimette in carreggiata. Prendono pian piano il largo fino al 19/12 quando subiscono un parziale di 0/5 che riapre temporaneamente il set prima dell’ultima accelerata che permette di chiudere 25/21.

Terzo set in perfetto equilibrio fino all’8 pari quando Bellaria produce un decisivo break di 3 punti che costringe Nanni al time-out. Bellaria allunga ancora (11/17) e Nanni spende il secondo time-out per scuotere la squadra. Sul 13/20, la BANCA DI SAN MARINO produce il suo massimo sforzo per rientrare ma è troppo tardi e il set si chiude sul 20/25 per le ospiti.

Nel quarto parziale allungano le padrone di casa per prime (12/9). Sarà l’allungo decisivo e il set si chiuderà sul 25/18 ma senza vedere un gioco particolarmente brillante.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO. Fiorucci 11, Bacciocchi 12, Vanucci 14, Benvenuti 3, Elisa Parenti 10, Tomassucci 10, Ridolfi (L), Carnesecchi 1, Magalotti 2, Chiara Parenti 2, Pasolini. N.E.: Padovani. All. Luca Nanni.

CLASSIFICA: Cervia Volley 32, Fatro Ozzano 31, BANCA DI SAN MARINO 29, Rubicone In Volley Savignano 28, Flamigni Sammartinese 24, Olimpia Ravenna 22, Riccione 21, Fenix Faenza 15, Montevecchi Imola 15, Teodora Ravenna 14, Cattolica Volley 14, Pgs Bellaria Bologna 14, Gut Chemical Bellaria 7, Progresso Bologna 7.

PROSSIMO TURNO: (14^ giornata). Sabato 28 gennaio: Olimpia Ravenna – BANCA DI SAN MARINO (Ravenna, ore 18).

Serie C maschile. Riviera Volley Rimini – TITAN SERVICES SAN MARINO 0 A 3 (22, 24, 23). Anche per la TITAN SERVICES, un derby per chiudere il girone d’andata. Si è giocato sabato in casa del Riviera Volley Rimini e i titani si sono imposti per 3 a 0. Anche i ragazzi, come le colleghe della BANCA DI SAN MARINO, non hanno giocato il loro migliore match. Partiti forse con troppa sufficienza, i ragazzi di coach Mascetti hanno vinto il primo set giocando punto a punto con gli avversari. Stessa storia nel secondo set con una TITAN SERVICES piuttosto fallosa, capace comunque d’imporsi ai vantaggi. Nel terzo set, addirittura, i capoclassifica si trovano sotto e sono costretti ad inseguire per poi portare a casa il set, sudando le proverbiali sette camicie.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Rondelli 4, Matteo Zonzini 13, Tentoni 2, Tabarini 13, Lazzarini 7, Stefanelli 7, David Zonzini 3, Cervellini (L). N. E.: Peroni, Crociani, Budzko, Bernardi. All. Stefano Mascetti.

CLASSIFICA: TITAN SERVICES 27, Romagnabanca Bellaria 25, Zinella Bologna 22, Spem Faenza 20, Rubicone San Mauro Pascoli 18, Forlì 16, Falco Marignano 16, Riviera Volley Rimini 9, Casalecchio 7, Burger King Bologna 3, Budrio 2.

PROSSIMO TURNO: (12^ giornata). Sabato 28 gennaio: TITAN SERVICES – Budrio (Serravalle, ore 18).

Nella foto: Elisa Ridolfi