22/04/16 – Serie C: Banca di San Marino sconfitta a Ravenna

Serie C femminile. Si Computer Ravenna – BANCA DI SAN MARINO 3 a 1 (25/12 25/15 20/25 25/18). Sconfitta esterna per la BANCA DI SAN MARINO che cede l’intera posta in casa della Teodora Ravenna. Nei primi due set il racconto della partita segnala le titane come “non pervenute”, esattamente come nella partita interna col Bellaria di sabato scorso. La ricezione è pessima e così la squadra non riesce a giocare, soprattutto al centro, una delle situazioni di gioco da sfruttare contro Ravenna. Nel terzo set entra a palleggiare Gasperini per Laghi e qualcosina cambia: la squadra inizia a creare un po’ di più. LA BANCA DI SAN MARINO deve comunque sempre inseguire ma un lungo turno in battuta di Padovani (0/8) la porta avanti e le permette di vincere il set. Nel quarto parziale, però, si rispegne la luce. Il gap si riduce solo grazie a qualche buon exploit in battuta soprattutto della Pasolini, entrata al posto di una malandata Vanucci. A parte il cedimento mentale del quale la squadra è vittima da quando ha raggiunto la matematica salvezza, va detto che sembra risentire enormemente della mancanza di Cipollini, il martello della squadra e che tra le giocatrici più esperte, giocano menomate Parenti e Vanucci, vittime di problemi fisici.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Gasperini 2, Laghi, Parenti 8, Padovani 3, Magalotti 8, Fiorucci 7, Vanucci 6, Tomasucci 11, Pasolini 8, Ridolfi (L), Pedrella-Moroni (L2). N.E: Muraccini. All. Enrico Mussoni.

LA CLASSIFICA: Venturoli Bologna 66, Fatro Ozzano 63, Sace Castel Maggiore 44, Pontevecchio Datamec Bologna 40, Olimpia Ravenna 38, Riccione 37, Flamini/Kelematica San Martino in Strada 36, Si Computer Ravenna 35, Faenza 33, BANCA DI SAN MARINO 30, Montevecchi Imola 24, Gut Chemical Bellaria 18, Alfonsine 18, Riviera Volley Rimini 4.

PROSSIMO TURNO: (25^giornata, penultima di campionato). Sabato 30 aprile: BANCA DI SAN MARINO – Olimpia Master Ravenna (Serravalle, ore 18).

Nella foto: Sara Pasolini